Redmi Note 7S in arrivo con 48 MP: l’azienda annuncia la data di presentazione

redmi note 7s

Stiamo ancora finendo di goderci i nuovi smartphone del brand cinese e siamo in trepidante attesa del Redmi K20, il primo flagship dell'azienda comparso di recente su Antutu con risultati da paura. Ma come al solito ce n'è per tutti i gusti ed ora la divisione indiana conferma l'arrivo di Redmi Note 7S, un nuova aggiunta alla famiglia di mid-range.


Aggiornamento 17/05/2019: l'azienda ha pubblicato una serie di sample foto del “nuovo” sensore a bordo dello smartphone.


Redmi Note 7S sarà il “nuovo” modello indiano con 48 MP

Purtroppo però si tratterà di una novità solo per l'India. Infatti il Redmi Note 7S dovrebbe essere l'incarnazione indiana del Redmi Note 7 che abbiamo imparato ad apprezzare in questi mesi. Il device ha già debuttato nel paese, insieme al fratello maggiore Note 7 Pro. A differenza di quest'ultimo, il modello standard arriva con una dual camera da 12 + 2 mega-pixel, rinunciando al sensore Samsung GM1 da 48 mega-pixel (implementato sia sul Note 7 cinese che quello Global).

Visto il successo dei modelli del brand, la divisione indiana ha deciso di lanciare il Redmi Note 7S, versione rinnovata ed arricchita dal modulo da 48 mega-pixel. Resta da vedere se il dispositivo avrà differenze rispetto al modello base anche se pare probabile che la scheda tecnica rimanga invariata, fatta eccezione per il comparto fotografico.

Pubblicati i primi sample fotografici | Aggiornamento

Il mercato indiano è in trepidante attesa del Redmi Note 7S, modello che dovrebbe corrispondere all'incarnazione locale del nostro Redmi Note 7. Vedremo se ci saranno ulteriori novità per quanto riguarda il lato hardware e nel frattempo l'azienda ha pubblicato i primi sample fotografici (in varie condizioni di luce) del dispositivo.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!