OPPO lancerà uno smartphone con fotocamera sotto al display nel 2019

oppo find x lamborghini edition recensione

Con il debutto del Find X il brand di OPPO si è confermato come uno dei più pionieristici del settore. All'interno del panorama mobile, assieme a Vivo, ha più volte dimostrato di anticipare i trend e le tecnologie future. Basti pensare a OPPO N1, il primo smartphone al mondo con fotocamera rotante, o ad OPPO Find 7, il primo con display Quad HD. E adesso in lavorazione c'è il primo smartphone con fotocamera sotto al display, come vociferato dal leaker Ben Geskin.

Sarà OPPO il primo produttore ad adottare la fotocamera sotto al display?

Sin dal succitato Find X abbiamo potuto constatare il lavoro che OPPO sta portando avanti per raggiungere la perfezione quando si parla di full screen. Siamo partiti con il primissimo Sharp Aquos Crystal, la cui eredità è passata alla Mi MIX di Xiaomi. Per poi virare su notch più o meno piccoli, fori nel display, fotocamere a scomparsa, doppi display e chi più ne ha più ne metta. Ma l'obiettivo finale è sempre uno solo: la fotocamera al di sotto del display.

Un obiettivo non da poco ma che in parte è stato già in parte raggiunto con l'adozione dei primi sensori di prossimità e luminosità sotto allo schermo. Ma com'è comprensibile, una fotocamera è tutta un'altra storia, visto che avere un sensore dietro allo schermo significa occludere ad esso la visione. Sicuramente sarà necessario un pannello OLED, il quale è in grado di disabilitare pixel a differenza di quelli LCD.

Già da qualche anno produttori come OPPO e Samsung ci stanno lavorando. E anche se si parla di almeno 2 anni di distanza dai primi prodotti utilizzabili, OPPO sarebbe in pole position per raggiungere tale innovazione. Per il momento rimane un certo scetticismo ma, visto l'impatto che ha portato con sé OPPO Find X, non è detta l'ultima parola.


Discuti con noi dell'articolo e di OPPO nel gruppo TelegramFacebook. Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate su OPPO Inside!