Questo corto sci-fi è stato girato con Huawei P30 Pro

huawei p30 pro

Grazie alla qualità raggiunta dai produttori, non è più facile distinguere se una foto sia stata scattata da uno smartphone o da una fotocamera dedicata. Lo stesso non si può dire nel comparto video, dove le cose si fanno più ostiche, ma ciò non significa che la qualità video dei principali top di gamma non sia di livello. Basti vedere il corto cinematograficoThe Eye of the Future“, il primo diretto dal regista Peng Yulun e girato interamente con un Huawei P30 Pro.

Huawei P30 Pro è stato usato per girare il corto “The Eye of the Future”

Come specificato dal produttore, per realizzare questo corto a tema sci-fi non sono stati utilizzati aiuti esterni, come stabilizzatori o treppiedi. Se foste curiosi di vederlo, potete guardarlo in risoluzione originale su KRCom oppure in qualità 480p direttamente su YouTube.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!
Honor