Huawei Mate 20 Pro torna nella Beta di Android 10 Q

android 10 q

Dall'arrivo di Android 8 Oreo in poi qualcosa si è mosso fra i produttori di smartphone. Per quanto di strada ce ne sia ancora molta da fare, ci sono aziende come Huawei che hanno preso un buon ritmo di aggiornamento. Basti pensare che, dopo la gamma Pixel, saranno i modelli Huawei/Honor i primi ad essere aggiornati ad Android 10 Q. Basti pensare che da oggi è già disponibile la Beta anche per Huawei Mate 20 Pro e potete già provarla, se voleste farlo.

Aggiornamento 31/05: Huawei Mate 20 Pro è stato nuovamente aggiunto nel programma della Beta di Android 10 Q. Non è ben chiaro se tale decisione derivi dalla proroga di 90 giorni, ma la riappacificazione con Wi-Fi Alliance, JEDEC, Bluetooth ed SD Association va in questa direzione.

Aggiornamento 21/05: il telefono è sparito dalla pagina Android Q Beta Devices. Una mossa che si ricollega al ban USA nei confronti dell'azienda, al quale dovrà aderire anche Google, con ciò che ne consegue. Da notare, però, che sul sito Huawei è sempre disponibile il Developer Recruitment per Mate 20 Pro. A questo punto viene da chiedersi se l'aggiornamento stabile arriverà mai a bordo del dispositivo.

Volete provare Android 10 Q su Huawei Mate 20 Pro? Ecco come fare

Per poter entrare a far parte del beta testing di Android 10 Q su Huawei Mate 20 Pro ecco la procedura da seguire. Innanzitutto scaricate l'app Huawei Beta Club sullo smartphone, dopodiché fate l'accesso col vostro Huawei ID (createlo se non ce l'avete già). Dopodiché cliccate su Personal / Join Project / Available Project e fate il log in su Join Beta Campaign. Fatto ciò, dovreste ricevere automaticamente la notifica di aggiornamento HOTA. Nulla vi vieterà, nel caso voleste, di tiravi indietro dal programma Beta. In tal caso, vi basterà andare nell'apposita sezione nell'app Huawei Beta Club e cliccare su “Sign out“.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!