Ancora record per Redmi Note 7: 1 milione in India in 1 mese

redmi note 7

Il nuovo Redmi Note 7 è riuscito là dove il precedente Redmi Note 6 Pro ha parzialmente fallito, convincendo maggiormente pubblico e critica. Non è un caso, quindi, che le vendite dello smartphone abbiano raggiunte livelli record in pochi giorni. Dopo le dichiarazioni di Wang Chuan in merito, anche da Xiaomi India arrivano ottime notizie per il brand: soltanto sul suolo indiano sono state vendute 1 milione di unità nel giro di un mese.

Il successo di Redmi Note 7 arriva anche in India: vendite per oltre 1 milione di unità

Ecco quanto recita il comunicato ufficiale rilasciato:

Xiaomi, il brand n.1 in India per smartphone e smart TV ha sorpassato più di 1 milione di unità della serie Redmi Note 7 nella nazione entro un mese dal suo lancio“.

Non soltanto Redmi Note 7, quindi, ma anche il più potente Redmi Note 7 Pro, un'assenza che in Europa si fa sentire ma che potrebbe presto essere compensata da Mi A3. La variante Pro viene venduta in India ad un prezzo di partenza di 13.999 INR, circa 180€ per la versione 4/64 GB, fino ad arrivare ai 16.999 INR per quella da 6/128 GB, circa 218€.

LEGGI ANCHE:
Confronto Xiaomi Mi 9 vs Redmi Note 7: sono giustificati 250€ di differenza?


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!