Redmi Note 7 da record: 4 milioni di unità vendute

redmi note 7

Lo smartphone più chiacchierato dell'ultimo periodo non è un top di gamma, bensì Redmi Note 7. Il device dell'azienda (che per la prima volta elide il marchio Xiaomi) è stato candidato dagli addetti ai lavori come best buy assoluto visto il rapporto qualità prezzo.

LEGGI ANCHE: Perché Redmi Note 7 Pro non ha il lettore d’impronte sotto il display? La risposta arriva da Xiaomi

Redmi Note 7: 10 milioni di unità attese per Aprile

Non solo gli esperti sono di quest'avviso, stando a quanto riportato da Wang Chuan, dal lancio del device sono state spedite ben 4 milioni di unità. Numeri impressionanti che, viste le previsioni, potrebbero addirittura raddoppiare ad Aprile, raggiungendo quota 10 milioni.

Il device, infatti, si è contraddistinto nell'essere particolarmente bilanciato sotto più punti di vista, partendo dalla fotocamera da 48 mega – pixel, ampio display da 6.3 pollici Full HD+ e batteria da 4000 mAh. Proprio queste specifiche sono riuscite a mettere d'accordo gli utenti che avevano richieste più disparate. L'ascesa di Redmi come marchio separato è solo l'inizio: proprio qualche giorno fa vi abbiamo parlato della partnership con Marvel e la tanto attesa ricarica da 100W che debutterà proprio su un dispositivo Redmi.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!