OPPO Reno avrà un “chin” molto sottile, come su Find X

Torna a parlare di OPPO Reno il vice presidente dell'azienda, Brian Shen, sul proprio profilo Weibo. E lo fa senza mezzi termini, visto che stavolta il post è accompagnato da una foto dello smartphone a fianco di OPPO Find X. E il confronto non è messo lì a caso, dato che il nuovo modello della casa asiatica avrà anch'esso un display dalle cornici molto contenute, quasi al pari del pionieristico top di gamma lanciato lo scorso 2018.

Anche il prossimo OPPO Reno avrà una screen-to-body ratio elevata

Nell'immagine che vedete qua sopra OPPO Find X è quello sulla sinistra, mentre OPPO Reno è sulla destra. E come evidenziato dal VP di OPPO, i due modelli avranno un chin praticamente uguale: se su Find X questo misura 3.4 mm, su Reno misurerà 3.5 mm. I bordi laterali, invece, saranno ancora più contenuti, misurando 1.63 mm, con il bordo superiore da 1.8 mm. Con chin si intende il “mento”, ovvero il bordo inferiore, da sempre al centro di dibattito quando si parla di telefoni borderless.

Ciò permetterà di avere una screen-to-body ratio di ben il 93.1%, leggermente al di sotto dei 93.8% del Find X. Anche perché, come affermato in precedenza sempre da Brian Shen, il display di OPPO Reno non avrà notch, fori o trovate particolari. Ciò ci suggerisce la presenza di una selfie camera a scomparsa, come sul recente OPPO F11 Pro.


Discuti con noi dell'articolo e di OPPO nel gruppo TelegramFacebook. Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate su OPPO Inside!