Huawei P30 Pro compare in nuove foto hands-on

Ci siamo lasciati il MWC 2019 alle spalle, fiera durante la quale, seppur tutti i fari fossero puntati su Mate X, Huawei P30 Pro ha fatto la sua comparsa. E dopo averne visto il design confermato da Roland Quandt, lo smartphone è stato avvistato nelle mani di Richard Yu. Se tutto ciò non bastasse, lo smartphone è nuovamente apparso, questa volta su Twitter, nelle mani di un addetto ai lavori che ha avuto l'occasione di testarlo in anteprima.

Huawei P30 Pro è stato nuovamente paparazzato dal vivo

Differentemente dalla variante standard, il Huawei P30 Pro avrà un quarto sensore fotografico, integrato subito sotto al modulo comprensivo del flash LED e dell'autofocus laser. E qua si nota subito quello che sarà il sensore ToF incaricato di gestire la profondità di campo e le varie funzionalità annesse.

E non si può non notare il terzo sensore che, a differenza dello scorso P20 Pro, avrà un sistema a periscopio per offrire uno zoom 10x senza perdita di dettagli. La tecnologia sembra proprio che sarà la medesima o quasi presentata da OPPO in occasione del MWC 2019. Non ci viene invece mostrata la parte frontale, la quale potrebbe rimanere una sorpresa ancora per qualche giorno, nell'attesa della presentazione che avrà luogo a fine mese.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!