Huawei lancerà il Kirin 985 con un aumento delle prestazioni fino al 60% | Rumors

huawei hisilicon kirin 970

Negli scorsi mesi sono arrivate le prime indiscrezioni in merito al prossimo Kirin 990, il prossimo chipset high-end della compagnia cinese dotato di connettività 5G. A quanto pare le cose potrebbero andare diversamente e Huawei potrebbe optare per un leggero rebrand con il Kirin 985.

Huawei Kirin 985: questo dovrebbe essere il nome del prossimo SoC premium del colosso cinese

huawei kirin 980

Stando ad alcuni report provenienti da un portale taiwanese, il SoC HiSilicon Kirin 985 debutterà nella seconda metà del 2019 e promette un aumento delle prestazioni del 60% rispetto all’attuale SoC di punta. Ancora una volta si tratterà di una soluzione realizzata da TSMC con processo produttivo a 7 nm; contemporaneamente si vocifera che Huawei punterà sempre di più sui processori proprietari, in modo da non dover fare più affidamento su soluzioni Qualcomm (o MediaTek).

LEGGI ANCHE:
eBay: smartphone Xiaomi e Huawei a prezzi imbattibili con questo coupon

Il colosso cinese dovrebbe aumentare la produzione dei propri chipset, sia per quanto riguarda la fascia bassa che quella premium. Tornando al Kirin 985, il SoC si baserà su tecnologia EUV (Extreme Ultraviolet Light). Per il momento restiamo in attesa di ulteriori dettagli e siamo pronti a goderci i nuovi P30 e P30 Pro, in arrivo il 26 marzo a Parigi.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!