AnyCubic

Xiaomi Mi 9: il primo aggiornamento lo rende “più simile” a Oneplus 6T

ECOVACS

L'ultima settimana è stata particolarmente intensa per i Mi Fan, con il lancio in patria dello Xiaomi Mi 9 (anche trasparente), il rilascio del codice sorgente del kernel in tempi stra-record, il giudizio entusiasmante di DxOMark e per concludere in bellezza il rilascio della versione Global al MWC 2019. Sicuramente sono stati giorni stressanti ma alla fine gli utenti appassionati del brand ne sono usciti più che vincenti.

Xiaomi Mi 9 si ispira a OnePlus 6T con la nuova MIUI 10 China Stabile

xiaomi mi 9 oneplus 6t
Xiaomi Mi 9 post update e OP6T, gemelli separati alla nascita.

Tuttavia alcuni Mi Fan cinesi non hanno condiviso la scelta di introdurre un notch a goccia troppo ad U – simile a quello del fu Essential Phone – per cui l'azienda è corsa ai ripari con un aggiornamento software per mettere tutti d'accordo. Il primo update dello Xiaomi Mi 9 consente di smussare il notch tramite le impostazioni e di ammorbidire i suoi contorni.

xiaomi mi 9
Il notch incriminato al MWC 2019.

Il risultato finale è una soluzione più simile a OnePlus 6T, un leggerissimo cambio di look che non potrà che giovare. Inoltre trattandosi di una feature software, sarà possibile attivarla e disattivarla a proprio piacimento.

YouTube player

Oltre a questa novità “vitale”, il changelog menziona anche alcune ottimizzazioni per il comparto fotografico, l'aggiunta di alcune modalità AI e l'introduzione dello scatto in movimento durante la registrazione di video. L'update arriva con un peso di 2.4 GB e porta il software alla MIUI 10.2.11.0 (ovviamente versione China).

Scarica la nuova MIUI 10 China Stabile per il Mi 9


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Honor