Xiaomi M365 Pro è il nuovo monopattino elettrico con 45 km di autonomia

Giusto l'altro ieri parlavamo della possibilità di hackerare il monopattino elettrico di Xiaomi ed ecco che ne arriva un nuovo modello. Si chiama Xiaomi M365 Pro e, se esteticamente non presenta grossi stravolgimenti, il comparto tecnico ha delle novità non da poco. Ecco tutto quello che c'è da sapere su caratteristiche e prezzo di vendita.

LEGGI ANCHE:
Perché Xiaomi e OPPO sono i produttori con più smartphone senza NFC?

Xiaomi M365 Pro ufficiale: ecco caratteristiche e prezzo

La prima novità che si può notare è sul manubrio, ovvero la presenza di un display LCD da consultare per informazioni sul monopattino. Possiamo usarlo, per esempio, per vedere il tachimetro, la carica residua della batteria, lo stato delle luci, la modalità di guida (Eco, D o Sport) e così via. L'altra caratteristica che lo differenzia dal predecessore è l'autonomia maggiorata, grazie ad una batteria da 474 Wh più grande del 50% (ed un peso che passa da 12.5 a 14.2 kg).

Ciò permette di avere un range di utilizzo pari a 45 km, non poco per un mezzo pensato per spostamenti urbani. Non cambia il motore del monopattino elettrico da 300W, in grado di portarci ad un massimo di 25 km/h (con una persona che pesi massimo 100 kg), anche su pendenze del 20%.

Se foste interessati, sappiate che in Cina il nuovo Xiaomi M365 Pro ha un prezzo di lancio di 2799 yuan, circa 366€. Un prezzo praticamente uguale, se non addirittura inferiore, al primo modello nei Mi Store italiani. Pertanto ci aspettiamo un prezzo attorno ai 450/500€ se mai arrivasse anche qua in Italia.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!