La community attende con trepidazione l'arrivo del nuovo Redmi Note 7. Il primo flash sale è andato sold out in pochissimi minuti ed il secondo ha già raggiunto quasi 500.000 registrazioni. Purtroppo, però, lo smartphone è in ritardo a causa di una problematica riscontrata in fase di produzione. A scusarsene è lo stesso esecutivo del neonato brand distaccatosi da Xiaomi.

LEGGI ANCHE:
Recensione Xiaomi Play: rivelazione o l’ennesimo entry-level?

Ritardi per Redmi Note 7 rallentano il suo arrivo sugli scaffali

xiaomi redmi note 7

Le scuse sono arrivate tramite il social asiatico Weibo, dove è stato specificato che si tratta di un intoppo imprevisto, legato alla catena di montaggio. Tuttavia, l'azienda ha rassicurato i propri clienti, confermando che le spedizioni saranno effettuato entro i prossimi 7 giorni. Nel frattempo, non sono mancate le critiche al comparto fotografico del Redmi Note 7, così come un primo teardown che ha sottolineato il suo essere waterproof.

Redmi Note 7 – Scheda tecnica

  • Display IPS da 6.3 pollici Full HD+ (2340 x 1080 pixel), Gorilla Glass 5 e densità di 409 PPI;
  • dimensioni di 159.21 x 75.21 x 8.1 mm per 186 g;
  • processore octa-core Snapdragon 660;
  • GPU Qualcomm Adreno
  • 3/4/6 GB di RAM;
  • 32/64/128 GB di storage espandibile via microSD;
  • lettore d'impronte posteriore e Face Unlock;
  • dual camera posteriore da 48+5 mega-pixel con apertura f/1.8, autofocus PDAF e flash LED;
  • fotocamera frontale da 13 mega-pixel
  • supporto dual SIM 4G, Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 5.0, GPS, USB Type-C, sensore IR;
  • batteria da 4000 mAh con Quick Charge 4;
  • sistema operativo Android 9 Pie con MIUI 10.

Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!