Come evidenziato da noi in fase di recensione, Pocophone F1 scatta delle belle foto ma senza eccellere. Di questo pensiero è il team di DxOMark, secondo cui le performance multimediali dello smartphone di Xiaomi sono di tutto rispetto, ma assolutamente non prive di difetti, soprattutto in condizioni di scarsa luminosità.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi Mi 9 potrebbe arrivare prima: l’azienda inizia a stuzzicare l’utenza

Pocophone F1 finisce 12esimo nella classifica di DxOMark

Fra i punti positivi riportati da DxOMark troviamo un'accurata esposizione del soggetto sia all'aperto che al chiuso, una piacevole riproduzione cromatica generale, un autofocus rapido e preciso e buoni risultati di esposizione e colori usando il flash. Al contrario, i difetti riguardano lo scarso dettagli con poca luce ed in fase di zoom, oltre ad un'elaborazione innaturale dei volti negli scatti con bokeh.

Per quanto riguarda i video, anch'essi godono di un ottimo autofocus, così come un buon tracking del soggetto, colori vividi ed una stabilizzazione efficace. Purtroppo con poca luce si deteriorano dettaglio e range dinamico, assieme ad esposizione e bilanciamento del bianco.

Ecco, quindi, la classifica aggiornata di DxOMark:

  1. Huawei Mate 20 Pro / P20 Pro
  2. Apple iPhone XS Max
  3. HTC U12+ / Samsung Galaxy Note 9 / Xiaomi Mi MIX 3
  4. Huawei P20
  5. Apple iPhone XR / Google Pixel 3
  6. Samsung Galaxy S9+ / Xiaomi Mi 8
  7. Google Pixel 2 / OnePlus 6T
  8. Apple iPhone X / Huawei Mate 10 Pro / Xiaomi Mi MIX 2S
  9. OnePlus 6
  10. Apple iPhone 8 Plus / Samsung Galaxy Note 8
  11. Apple iPhone 8
  12. Smartisan Pro 2S / Pocophone F1

Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!