Huawei registra i marchi Mate Mini e Mate Smart in Europa: cosa bolle in pentola?

huawei logo
Smart Life

Lo scorso 29 gennaio il produttore cinese ha registrato presso l'EUIPO i marchi Huawei Mate Mini e Huawei Mate Smart, entrambi legati al settore degli smartphone (la classe di appartenenza comprende però anche smartwatch, hardware, software, VR ed altro) e palesemente legati alla gamma premium dell'azienda.

Huawei Mate Mini e Huawei Mate Smart sono i nuovi marchi registrati in Europa

Per il momento i marchi sono in attesa di approvazione e non è dato di sapere a quali novità saranno legati. Potrebbe trattarsi di nuovi dispositivi appartenenti alla recente gamma Mate 20, così come qualche sorpresa che farà capolino con i futuri modelli targati Mate 30.

Una cosa è certa: la curiosità è tanta, soprattutto intorno alle specifiche che potrebbero avere questi nuovi smartphone. Probabilmente la gamma Huawei Mate Mini proporrà device equipaggiati con display più piccoli. Per quanto riguarda Huawei Mate Smart potrebbe essere un riferimento alle funzionalità AI dei nuovi SoC del brand (il Kirin 980 in primis). Quali che siano le novità in arrivo… speriamo di saperne di più al MWC 2019, anche se tra la gamma P30 ed il primo device pieghevole potrebbe non esserci spazio per altro.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!

[su_app]