Lo scorso 2018 il produttore cinese si è portato a casa l'enorme soddisfazione di superare le 200 milioni di unità vendute (celebrate anche con due particolari special edition). Huawei ha superato perfino l'eterna rivale statunitense e le cose non potrebbero essere meglio di così. O forse si, dato che il CEO Richard Yu ha deciso di cominciare il 2019 con una lettera aperta, in cui espone quali saranno gli obiettivi dell'azienda per il nuovo anno.

Richard Yu fa il punto della situazione: ecco cosa aspettarsi da Huawei per il 2019

huawei

Ovviamente non c'è da stupirsi se il testa troviamo il 5G e l'AI, ormai diventati dei veri e propri crucci per la stragrande maggioranza di produttori di smartphone. E con buona ragione, dato che il nuovo standard di connettività si prepara al debutto proprio per i prossimi mesi.

L'interesse di Huawei per il 5G non è di certo un segreto (così come la passione per gli smartphone pieghevoli) ed il CEO sottolinea l'intenzione di consolidare la posizione di dominio del settore tecnologico dell'azienda proprio grazie agli investimenti in questo senso.

Ovviamente – e dopo il Kirin 970/980 è abbastanza palese – il dirigente rinnova l'interesse del brand verso l'AI e l'obiettivo di realizzare un ecosistema in grado di offrire “un'esperienza intelligente in ogni scenario consumer”, possibilmente entro i prossimi 5 anni.

E ora, nonostante Richar Yu non abbia parlato di obiettivi per le vendite nel 2019, sembra sottinteso anche un altro traguardo: quello di superare Samsung, attualmente il principale produttore di smartphone al mondo.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!
501,99€
disponibile
66 nuovo da 495,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
524,35€
524,39
disponibile
77 nuovo da 524,35€
Amazon.it
Spedizione gratuita
389,99€
disponibile
55 nuovo da 389,99€
1 usato da 408,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 18/03/2019 09:28

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.