ZTE Axon M2: ecco i brevetti dello smartphone pieghevole

zte axon m2 smartphone pieghevole

Pur avendo incontrato non pochi problemi legali nel 2018, ZTE Axon M è stato a tutti gli effetti il primo smartphone pieghevole della storia. E non in forma prototipale, ma disponibile all'acquisto in più nazioni, compresa l'Italia. Tuttavia, si trattava di una prima versione poco più che embrionale di questa nuovissima categoria di terminali. Questo perché, a differenza del prossimo Samsung Galaxy F, i display sono due e non uno flessibile. Ma con il futuro ZTE Axon M2 le cose potrebbero cambiare in meglio.

LEGGI ANCHE:
ZTE Axon M: com’è fatto uno smartphone pieghevole? | Teardown

Nuovi brevetti per ZTE Axon M2, il nuovo smartphone pieghevole

zte axon m2 smartphone pieghevole

Questi brevetti sono stati depositati lo scorso 27 febbraio (ma pubblicati qualche giorno fa) da ZTE presso il Chinese CNIPA e ci mostrano uno smartphone molto simile a quello targato Samsung. Da chiuso il presunto ZTE Axon M2 (nome non confermato) è uno smartphone tradizionale, con un display classico ed un retro con lettore d'impronte e dual camera. Ma è aprendolo che si rivela l'ampio display flessibile. Mancano tutti i dati tecnici, però, sia relativi alle dimensioni dei pannelli che alla scheda tecnica in generale.

Trattandosi esclusivamente di brevetti, non c'è nessuna sicurezza che questo dispositivi arrivi effettivamente in vendita. Tuttavia, la compagnia ha confermato di voler puntare sugli smartphone pieghevoli, definendo il primo Axon M “un esperimento”, appunto. Quindi ci sono buone probabilità che ZTE non voglia farsi sfuggire questa occasione.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.