Vivo NEX e Vivo X21: l’aggiornamento ad Android 9 Pie slitta a gennaio

Recensione Vivo NEX S Ultimate
Oclean

Un bel po' di tempo fa, Vivo aveva confermato che l'aggiornamento ad Android 9 Pie sarebbe stato rilasciato a partire dal Q4 2018. Qualcosa sarà andato storto perché nel corso dei mesi del nuovo OS non c'è stata traccia. Ma ora la compagnia cinese ha confermato quali saranno i primi modelli a ricevere l'update e quando arriverà quest'ultimo.

Android 9 Pie arriverà a gennaio a bordo di Vivo NEX e Vivo X21, ma in versione closed beta

android 9 pie

Come da pronostico, saranno Vivo NEX (sia S che A) e Vivo X21 – anche il modello UD – i primi smartphone dell'azienda che riceveranno Android 9 Pie. Quest'ultimo debutterà ovviamente sotto forma di FunTouch OS 4.5, l'interfaccia proprietaria del brand. Non vi è ancora una data precisa per quanto riguarda il rilascio della versione stabile, ma da pochissimo è cominciato il programma closed beta dedicato agli utenti cinesi, che continuerà per tutto il mese di gennaio.

LEGGI ANCHE:
Recensione Vivo NEX S Ultimate: l’avanguardia fatta telefono

Se tutto procederà senza intoppi, l'aggiornamento potrebbe essere rilasciato a stretto giro ed arrivare anche in versione Global nel corso del primo trimestre del 2019. Ovviamente l'ultima parola spetta a Vivo!

Per quanto riguarda FunTouch OS 4.5, l'UI arriverà con un interfaccia ridisegnata e nuove funzionalità legate a Jovi, l'assistente smart dell'azienda.


[su_app]

AnyCubic