Questo fine 2018 è e sarà caratterizzato senza ombra di dubbio dai nuovissimi smartphone con il “buco”. Tanto per cambiare, Jack Wong, CEO di Meizu, arriva puntuale con la critica al nuovo standard, così come successe per il notch.

Jack Wang, il CEO di Meizu attacca i rivali sul design

meizu ceo

Ormai è noto, il numero uno di Meizu è un appassionato del design simmetrico e, anche questa volta, non perde occasione per rimarcarlo. Dopo aver attaccato in ordine, il notch classico prima ed il notch a goccia poi, mette nel mirino il display con il buco.

LEGGI ANCHE: Meizu 16s: Jack Wong ci svela la line-up del 2019 ed il periodo di uscita

Come di consueto per farlo si affida alle pagine di Weibo, tramite le quali non solo critica i design pressappochisti dei competitor, ma non perde occasione per rimarcare l'intenzione – da parte della sua azienda – di conservare un rapporto d'aspetto quanto più consono all'utilizzo di tutti i giorni.

LEGGI ANCHE: Il VP di Meizu critica la “realtà” dietro la partnership Xiaomi-Meitu

Così, abbiamo ragione di credere che anche i successori dell'attuale Meizu 16 – che conserva un design simmetrico per quanto riguarda le cornici verticali – non opteranno per la scelta del display “con il buco”. Inoltre, il prossimo top di gamma dell'azienda, così come visto per Mi MIX 3 ed il prossimo OnePlus, potrebbe optare per il nuovissimo Snapdragon 855, con tanto di standard 5G annesso. Una cosa è certa: in questo 2019 ne vedremo delle belle.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.