Huawei P30 Pro farà “foto notturne eccezionali” grazie al Sony IMX607 | Rumor

huawei p30 pro

Abbiamo particolarmente apprezzato le bontà fotografiche di Mate 20 Pro, e sembra proprio che Huawei P30 Pro alzerà di nuovo l'asticella. Dopo le performance più che apprezzate del Sony IMX600 da 40 mega-pixel visto anche a bordo di P20 Pro, in rete compare un nuovo leak che ci mostra le caratteristiche tecniche dell'inedito Sony IMX607.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi Mi 9 e OPPO R18 Pro avranno una tripla fotocamera esagerata

Il Sony IMX607 da 38MP dovrebbe debuttare con Huawei P30 Pro

sony imx607

Anche se non è ancora stato annunciato, una slide tecnica piuttosto affidabile ci mostra un sensore CMOS Sony IMX607 da 38 mega-pixel. Con dimensioni maggiorate di 1/1.8″, sarebbe in grado di fornire “performance eccezionali con poca luce”, secondo quanto indicato nell'immagine in questione. Rispetto al succitato IMX600, questo sensore adotterebbe un filtro Dual Bayer.

Per comprendere la differenza, il Sony IMX600 ha una struttura Quad Bayer, con la quale metà dei pixel colorati viene usato per l'esposizione lunga, mentre l'altra metà si occupa della breve esposizione. Questo nuovo Dual Bayer, per quanto non ancora ben specificato, dovrebbe sfruttare i pixel bianchi per accumulare ancora più luminosità, ottenendo una maggior nitidezza senza necessariamente l'ausilio del precedentemente usato sensore B&W.

A favorire gli scatti in notturna ci sarebbe anche il cosiddetto High-SNR Pixel Binning, con il quale “unire” i pixel ottenendo dimensioni sopra la media di 2.24 µm. Inoltre, le migliorie riguarderebbero anche la velocità di messa a fuoco, grazie al nuovo autofocus Quad Pixel PDAF, senza dimenticarci degli ISO nativi a 50/500/5000. Un sensore, questo Sony IMX607, che andrebbe così ad affiancarsi ad ulteriori 3 sensori, come evidenziato dalle recenti immagini trapelate in rete.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!