Huami: il SoC proprietario Huangshan No.1 debutterà nei primi mesi del 2019

huami

Come gli appassionati di Xiaomi ben sapranno, il 2018 è stato un successo per Huami – l'azienda dietro Amazfit Stratos, Pace e BIP – ed ha segnato perfino l'entrata in borsa del brand. Per questo motivo, tramite un post sul social Weibo, il produttore asiatico ha deciso di fare il punto della situazione e pubblicare i buoni propositi per il 2019. E tra questi c'è anche il debutto di Huami Huangshan No.1!

Huami Huangshan No.1 verrà implementato a partire dalla prima metà del 2019

huami

Più che di conferma, si tratta più che altro di una ri-conferma, dato che già nel corso dell'evento di lancio l'azienda ha affermato che il primo SoC proprietario farà il suo ingresso nel mercato a partire dalla prima metà del 2019.

Per chi si fosse perso qualche dettaglio, Huami Huangshang No.1 rappresenta una soluzione inedita per il mercato dei wearable grazie al supporto alle reti neurali ed un chip quad-core basato su AI. La parola chiave del nuovo chipset è intelligenza artificiale, votata alle prestazioni, all'autonomia e al monitoraggio dell'attività cardiaca.

Il post pubblicato dal profilo di Huami fa riferimento anche all'arrivo di qualcosa “di grosso” per il 2019. Questa è la seconda volta che sentiamo parlare di una cosa simile e – probabilmente – l'azienda è intenzionata a seguire la scia di nubia-α. Ovviamente si tratta di un'ipotesi, ma non è da escludere che il produttore cinese abbia intenzione di alzare il tiro e proporre qualcosa di molto particolare!


Discuti con noi dell'articolo e di Amazfit & Huami nel gruppo Telegram. Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate su GizDeals!

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Honor