OnePlus 6T: come funziona Nightscape e perché non arriverà sui vecchi modelli

oneplus 6t nightscape

Se seguite il mondo delle fotocamera mobile, avrete sicuramente notato come il trend di questo 2018 sia la cosiddetta modalità Notturna. L'abbiamo visto con Huawei ed Honor, poi con Google, Xiaomi e adesso anche OnePlus. Una delle principali novità di OnePlus 6T, infatti, si chiama Nightscape e si tratta della versione targata OnePlus del concetto, appunto, di modalità Notturna. A tal proposito, nel recente AskMeAnything organizzato sul proprio forum (qua potete recuperare le parti salienti), il team OnePlus ha spiegato come funziona ed il perché non verrà portata sui vecchi modelli.

LEGGI ANCHE:
OnePlus 6T vs OnePlus 6: quali sono le differenze?

OnePlus 6T: ecco come funziona la modalità Nightscape

oneplus 6t sample fotocamera

A parlarcene nel thread apposito è stato Jimmy Z, membro dello staff OnePlus, il quale ha spiegato un po' più nel dettaglio quale sia il funzionamento della modalità Nightscape. Si tratta di una combinazione di diverse tecnologie ed algoritmi, in primis il Nightscape HDR, in cui vengono fusi fino a 10 fotogrammi. Ciò contribuisce a mantenere al meglio i dettagli sia nelle zone più chiare che quelle più scure.

In secundis c'è il Detail Optimization, il cui scopo è affinare il livello di dettaglio ottenuto. Al terzo posto c'è la funzione di Noise Reduction, il cui nome è abbastanza esplicativo: un algoritmo per ridurre il più possibile il rumore fotografico che si ottiene quando si scatta una foto in notturna e giocando con l'esposizione. Dopodiché c'è la Multi-frame Stabilisation, una commistione di OIS e EIS in per ridurre le vibrazioni della mano ed evitare sfocature.

oneplus 6t nightscape

Nightscape: perché non arriverà sui modelli passati?

A parte OnePlus 6, che ha ricevuto l'aggiornamento che ha introdotto la Nightscape, nessun'altro modello riceverà ufficialmente questa modalità. Questo a causa delle differenze hardware che, ovviamente, non esistono su OnePlus 6 che condivide la stessa piattaforma hardware.

In buona sostanza, sembra proprio che senza Snapdragon 845 non sia possibile avere questa feature. Nel caso siate possessori di OnePlus 5T o precedenti, non vi resta che incrociare le dita e sperare che qualcuno nella community di XDA ne faccia un porting funzionante.


Discuti con noi dell'articolo e di OnePlus nei gruppi TelegramFacebook (OP6 e OP7 e OP7 Pro) dedicati! E non perderti nessuna notizia e offerte in tempo reale seguendo il canale  Telegram!