Lenovo Z5 Pro: il VP spiega l’assenza dello Snapdragon 845

Lenovo Z5 pro 6

Giornata storica quella di ieri per Lenovo. L'azienda ha infatti portato sul mercato il suo primo Slider manuale, Lenovo Z5 Pro, seguendo le orme di Xiaomi ed Honor. Tuttavia il prodotto non arriverà con il chipset top Snapdragon 845, ma con l'ultima soluzione per medio gamma, vale a dire Qualcomm Snapdragon 710. In calce alla conferenza di presentazione, proprio il vice-presidente della società ha tenuto a precisare il perché della scelta.

Lenovo Z5 Pro; ecco spiegata l'assenza dello Snapdragon 845

lenovo
Lenovo Z5 Pro

Lo smartphone, in fase di presentazione ha stupito tutti, addetti ai lavori e non, grazie all'incredibile offerta hardware a fronte di un costo contenuto. Unico neo, però, è stata l'assenza dello Snapdragon 845, processore montato sugli attuali top di gamma.

La scelta per Lenovo Z5 Pro è ricaduta infatti sullo Snapdragon 710, SoC di tutto rispetto, ma pensato per la fascia media. A placare la sete di curiosità circa questa scelta, ci ha pensato nientemeno che il vice presidente di Lenovo.

Dopo la presentazione, il VP ha dichiarato che la scelta è ricaduta sullo Snap 710 proprio per dare maggiore equilibrio e maggior autonomia ad uno smartphone che – visto il Full Screen da 95.06% – si troverà ad affrontare consumi maggiori. Chiaramente la scelta fatta ha anche influito positivamente sul prezzo.

Lenovo Z5 Pro – Prezzo e disponibilità

Lenovo Z5 Pro sarà disponibile nelle due varianti da 6/64 GB e 6/128 GB rispettivamente ad un prezzo di 252€ e 289€.Inoltre sarà commercializzato in Cina a partire da oggi, primo novembre, nella sola variante nera.

Attualmente questo prodotto non è ancora disponibile in vendita online negli store più popolari e in Italia. Non appena lo sarà lo troverete su GizDeals al miglior prezzo, dunque iscrivetevi al nostro canale  Telegram e alla pagina  Facebook per tutte le offerte al minor prezzo!

[su_app]