Huawei è sicura: Kirin 980 avrà prestazioni superiori all’Apple A12 Bionic

Kirin 980 Huawei Apple A12 Bionic

Il leitmotiv di questa seconda metà del 2018 è chiaro: Huawei contro Apple. Le due società si contendono buona parte del mercato e, così, la sfida si sposta sui contenuti, quale azienda offrirà prestazioni migliori? Huawei è sicura, Kirin 980 sarà più performante dell'Apple A12 Bionic.

Il nuovo Kirin 980 di Huawei darà filo da torcere all'Apple A12 Bionic

huawei-kirin-980-mini-banner-settembre-ifa-2018

Ad affermarlo è proprio l'azienda cinese. Kirin 980 andrà a migliorare le prestazioni del predecessore di circa il 75%, con un'efficienza energetica di oltre il 57% grazie ai 6.9 miliardi di transistor presenti. Apple A12 Bionic e Kirin 980 sono i primi chipset a 7 nm che saranno poi seguiti dallo Snapdragon 855 entro fine anno.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 20 Pro potrebbe avere due tipi di ricarica piuttosto veloci

Tuttavia il processore dei prossimi Mate 20 e 20 Pro sarà l'unico ad introdurre una Dual-NPU e questo si riverserà sull'esperienza AI, con particolare riferimento alle fotocamere: questo potrebbe essere il surplus rispetto all'A12 Bionic. Il nuovo SoC di Huawei potrà contare anche su una GPU rinnovata; più veloce del 178%.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 20 Pro: il nuovo teaser “conferma” la modalità per gli scatti subacquei

Ad ogni modo non ci resta che attendere il lancio del nuovo processore che anticiperà di poco il duo di flagship, attesi il 16 ottobre a Londra. Ricordiamo che la nuova serie di CPU oltre ad incrementare notevolmente le prestazioni, avrà il compito di supportare lo standard 5G, anche se probabilmente a partire dal prossimo anno.


Ultimo aggiornamento il 22/05/2019 10:55

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.