Huawei Nova 3i con Kirin 710 su Geekbench: ecco le differenze con Snapdragon 710

Huawei Nova 3i, il nuovo medio di gamma dell'azienda cinese, ha fatto la sua comparsa su Geekbench. A rendere particolarmente interessanti i risultati dei test è proprio il processore a bordo dello smartphone, ovvero Kirin 710. Per la prima volta è stato possibile fare un confronto con il suo diretto concorrente Qualcomm Snapdragon 710.

Qualcomm batte Huawei nel confronto fra i due medio di gamma omonimi

krin 710 vs Snapdragon 710

I due processori medio di gamma sono stati presentati a poca distanza l'uno dall'altro. Prima il SoC del colosso americano e poi quello del gigante cinese. Entrambi octa core, ma con architettura e struttura diversa.

Kirin 710 è un processore con architettura a 12 nanometri, basato su 4 Cortex-A73 (2.2GHz) e 4 Cortex A-53 (1.7GHz). Snapdragon 710 invece ha un'architettura più piccola a 10 nanometri, ma unicamente due core più potenti. Infatti la sua struttura si basa su 2 Kryo 360 Gold (Cortex-A75, 2.2GHz) e 6 Kryo 360 Silver (Cortex-A55, 1.7GHz).

LEGGI ANCHE: Huawei Nova 3 e Huawei Nova 3i ufficiali: scheda tecnica, prezzo e data di uscita

Se da un lato c'era da dare per scontato che il SoC Qualcomm performasse meglio in single core (Cortex-A75 batte Cortex-A73 e Cortex-A55 batte Cortex-A53), un po' stupisce il multi core. Infatti, teoricamente un carico di lavoro massiccio dovrebbe essere gestito meglio con quattro core più potenti. Eppure vince Snapdragon 710.

LEGGI ANCHE: Huawei P Smart ufficiale: scheda tecnica, prezzo e data di uscita

Per il momento quindi, Huawei migliora in base al suo predente processore medio di gamma – Kirin 659 – ma ancora non vince sul suo diretto concorrente.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.