Xiaomi Peak Meter 3D: presentati gli occhiali 3D di fascia alta

xiaomi peak meter 3d
Gshopper

Grazie alla piattaforma di crowdfunding Youpin arriva un nuovo prodotto molto interessante da parte di Xiaomi. Stiamo parlando di un paio d'occhiali 3D denominati Xiaomi Peak Meter 3D, da usare in combinazione con il proiettore proprietario Mijia Laser e tutti gli altri dispositivi adibiti a supportare la tecnologia ad immagine alternata.

Gli Xiaomi Peak Meter 3D presentano alcune funzionalità innovative rispetto ai classici occhiali con otturatore

Tra le funzionalità a bordo di questi occhiali troviamo un elevato refresh rate dell'immagine a 120 Hz, lenti LCD, supporto Full HD e perdita della luminosità ridotta del -40%. Uno dei difetti delle lenti con otturatore, infatti, sarebbe proprio quello di scurire oltremodo le immagini. Gli Xiaomi Peak Meter 3D, grazie al supporto al One Touch Adjustment, saranno in grado di ottenere una calibrazione perfetta dell'immagine fra le due lenti.

Potrebbe interessarti anche: I migliori smartphone cinesi sotto i 300 euro | Classifica Giugno 2018

Un'altra peculiarità molto interessante delle lenti, è da riscontrarsi nella possibilità di usufruire di occhiali da vista sotto al paia 3D, grazie ad uno spazio apposito. Inoltre, il design minimal, unito ad una leggerezza di base (34.5 grammi) fanno si che il prodotto non sia invadente.

Gli occhiali sono dotati poi di una batteria da 40 mAh in grado di permetterne l'utilizzo per oltre 40 ore aiutata anche dallo shutdown automatico. Va infine precisato che, le lenti 3D sono completamente compatibili con tutti i dispositivi (TV e proiettori) in grado di supportarne la tecnologia. Saranno commercializzati ad un prezzo di 139 yuan, pari a circa 18 euro.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!

[su_app]

Banggood Novembre