OnePlus 5 e 5T ricevono le open beta 12 e 10 di OxygenOS: ecco le novità

oneplus 5 e 5t beta 12 e 10

OnePlus 5 e 5T sono ancora attualissimi, nonostante l'arrivo del nuovo flagship del gigante cinese. In queste ore è iniziato il roll out ufficiale delle nuove beta per le versioni global con a bordo OxygenOS. Precisamente, la numero 12 per OP5 e la numero 10 per OP5T. Ecco le novità direttamente dal changelog.

OnePlus 5 e 5T: le nuove beta portano le patch di sicurezza di giugno sugli smartphone e non è l'unica novità

oneplus 5 e 5t beta 12 e 10

Oxygen OS in versione beta porta con la nuova versione una serie di bug fix e migliorie su OnePlus 5 e 5T. Il change log non specifica in dettaglio di cosa si tratta, ma a breve i primi test potranno fornire feedback più approfonditi.

LEGGI ANCHE: OnePlus 3 e OnePlus 3T: disponibile l'aggiornamento alla OxygenOS Open Beta 38/29

Qualche informazione in più è invece stata rilasciata sull'update del software della fotocamera. Sembra che l'azienda abbia realizzato delle ottimizzazioni per ridurre il fastidioso effetto “pittura ad olio” quando si scatta in condizioni di scarsa luminosità. In soldoni, la fotocamera dovrebbe essere in grado di offrire scatti migliori con questa nuova beta.

LEGGI ANCHE: Recensione OnePlus 5T: quello che doveva essere OnePlus 5

Infine, le beta 12 e 10 – rispettivamente per OnePlus 5 e OnePlus 5T – offrono le ultime patch di sicurezza di Google, ovvero quelle di giugno. Il rollout dell'update – dal peso di 1,7GB è già iniziato, quindi se siete parte del programma dedicato ai beta tester dovreste già essere in grado di aggiornare il vostro smartphone.


Discuti con noi dell'articolo e di OnePlus nei gruppi TelegramFacebook (OP6 e OP7 e OP7 Pro) dedicati! E non perderti nessuna notizia e offerte in tempo reale seguendo il canale  Telegram!

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.