In queste ore è in arrivo l'ultimo aggiornamento disponibile per Huawei P20 Pro. Si tratta del B131 ed introduce il rilevamento automatico del Super Slow Motion, che semplifica e migliora l'esperienza di registrazione dei video di questo genere.

Huawei P20 PRO: il rilevamento automatico del Super Slow Motion è stato finalmente integrato con l'ultimo aggiornamento

huawei p20 pro update

La possibilità di registrare con il Super Slow Motion è una feature molto interessante e parecchio ricercata sugli smartphone top di gamma. Tuttavia, senza il rilevamento esatto del momento da rallentare, può risultare complicato realizzare video ad effetto.

Con l'ultimo aggiornamento per Huawei P20 PRO è finalmente possibile – come su Galaxy S9 ed S9+ – lasciare che lo smartphone rilevi in automatico il momento in esatto in cui far partire il Super Slow Motion senza il rischio di perdere l'attimo.

LEGGI ANCHE: Recensione Huawei P20 Pro: il miglior top di gamma in circolazione

Non si tratta dell'unica novità introdotta con l'ultimo aggiornamento. Infatti, il pulsante dello zoom, all'interno dell'applicazione della fotocamera, è stato spostato più in basso in modo che possa essere gestito con una sola mano.

Infine, l'azienda ha anche aggiornato le patch di sicurezza di luglio 2018 portando Huawei P20 Pro ad essere in linea con gli aggiornamenti di Google. Una buona notizia, che bilancia quella negativa relativa all'arrivo (mancato) di Android Oreo su Huawei P9.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.