OnePlus 6: ecco perché non c’è la ricarica wireless

oneplus 6 non c'è ricarica wireless perché non serve

Dopo la presentazione ufficiale di OnePlus 6, molti utenti si sono chiesti per quale motivo il flagship non avesse a bordo il supporto – che è ovviamente hardware – per la ricarica wireless. In una nota, l'azienda ha spiegato che non c'è semplicemente perché “non serve“.

OnePlus 6: la ricarica wireless non è stata implementata perché è totalmente inutile

oneplus 6 non c'è ricarica wireless perché non serve

Al nuovissimo flagship killer cinese sembra non mancare proprio nulla. A bordo ci sono tutte le tecnologie più potenti sotto diversi punti di vista. C'è persino il supporto all'LTE Gigabit. Si sono accorti tutti però che il device non è equipaggiato con la ricarica wireless.

LEGGI ANCHE: OnePlus 6 ufficiale: arriva il nuovo flagship killer (con notch)

Vista la scheda tecnica, veniva quasi spontaneo pensare che ci fosse. Viste le numerose richieste di spiegazioni da parte degli utenti, l'azienda ha deciso di esprimersi in merito spiegandone i motivi: “Non sentiamo il bisogno di aggiungere la ricarica wireless. Non aggiungeremo una funzionalità solo per il gusto di farlo, quando effettivamente non serve”.

LEGGI ANCHE: OnePlus potrebbe cambiare nome alla Dash Charge “per colpa” di Amazon

OnePlus sembra puntare a device completi, che non hanno bisogno di accessori da acquistare a parte per permettere di sfruttarli al massimo. Questo cozzerebbe con la necessità di dover comprare una piastra per la ricarica wireless. Inoltre, si tratta di un'implementazione che ha un costo e questo si ripercuoterebbe sul prezzo finale del device. Secondo l'azienda la presenza del Dash Charge è più che sufficiente per consentire la ricarica veloce dello smartphone.

[su_app]


Discuti con noi dell'articolo e di OnePlus nei gruppi TelegramFacebook (OP6 e OP7 e OP7 Pro) dedicati! E non perderti nessuna notizia e offerte in tempo reale seguendo il canale  Telegram!