Lenovo brevetta il PC portatile con display che si piega in due punti

lenovo brevetto display pieghevole

Lenovo è un'azienda leader nel settore dei laptop già da diverso tempo ed è fortemente votata all'innovazione tecnologica continua. Nel 2016 avrebbe depositato il brevetto di un laptop dotato di display in grado di piegarsi in due punti. 

Lenovo potrebbe presentare prima degli altri produttori un PC portatile parecchio innovativo

lenovo brevetto display pieghevole

In un periodo in cui i brevetti di smartphone pieghevoli spuntano come funghi, scopriamo che Lenovo pensava al portatile dotato di stessa tecnologia già nel 2016. Una serie di informazioni rilasciate lo scorso mese dal World Intellectual Property Organization hanno permesso di scoprire il progetto dell'azienda.

LEGGI ANCHE: OPPO: un brevetto ci mostra nuovamente il suo display pieghevole

Si tratterebbe di un pannello OLED in grado di piegarsi in due punti differenti ed in entrambe le direzioni possibili. In questo modo è possibile utilizzare il PC in diverse configurazioni. Anche se non viene menzionato esplicitamente, è possibile che gli schermi siano touch screen perché in alcuni casi la tastiera viene nascosta e non è dunque utilizzabile. Inoltre, su entrambi i lati del dispositivo sarebbero allocate fotocamere e microfoni. L'azienda specifica che il brevetto, pensato principalmente per laptop, sarebbe adattabile anche a smartphone e tablet.

LEGGI ANCHE: Lenovo Z5 o Zuk Z5? Il CEO infittisce il mistero

In passato, Razer ha provato a realizzare un prototipo basato sulla stessa idea, ma i compromessi fra usabilità e design erano troppi e quindi il prodotto non è mai stato commercializzato realmente.

[su_app]