Come effettuare un backup della ROM su dispositivi MediaTek | Guida

mediatek logo

I dispositivi con SoC MediaTek, particolarmente apprezzati dai produttori minori ma utilizzati anche dai colossi, rappresentano una fetta non trascurabile del mercato degli smartphone cinesi. Nella guida di oggi vi mostreremo come effettuare un dump dei firmware di questi dispositivi, cioè come estrarre un backup della ROM da ripristinare in caso di necessità.

Come effettuare un backup della ROM su dispositivi MediaTek | Guida

La procedura che vi mostreremo oggi si basa sull'utilizzo di SP Flash per estrarre il firmware del vostro dispositivo. Questo approccio non richiede root.

IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo.

Prerequisiti e download

Come creare un backup del boot con Sp Flash tool

  1. Eseguite MTK Droid Tools e cliccate su Mappa Blocchi;
    2018-05-10 (1).png
  2. Nel Block info concentratevi sulle colonne Scatter e Size;
    2018-05-10 (2).png
  3. Cliccate su “crea file scatter” e salvate il file sul vostro PC;
  4. Eseguite SP Flash Tool e aprite il file scatter creato precedentemente (scatter loading);
  5. Andate nel tab “Read back” e cliccate sul tasto “ADD”;
  6. Verrà creato un nuovo elemento, assicuratevi che sia selezionato e fateci doppio click sopra e salvatelo come boot.img;
  7. Nella finestra di dialogo, selezionare Hex;
  8. Per ottenere l'indirizzo di partenza, tornate alla tabella Block info e inserite il valore trovato nella colonna Scatter per la partizione che volete estrarre. Dal momento che in questo esempio vogliamo copiare Boot.img, il valore sotto scatter per Bootimg è 0002780000 che verrà scritto come 0x2980000;
  9. Per ottenere la lunghezza controllate sotto la colonna Size per la partizione che desiderate estrarre. Per Bootimg, come mostrato sopra, la dimensione è 0000600000 (scriveremo quindi 0x600000). Il trucco è sostituire tutti gli 0 prima della prima cifra diversa da zero con 0x;
  10. date OK;
    2018-05-11.png
  11. Cliccate su  Read Back;
  12. Collegate il telefono al PC mentre è spento e aspettate che l'operazione “Read back” sia completata;
  13. Al termine verrà mostrato un cerchio verde.

Come creare un backup completo della ROM

  1. Da SP Flash Tool rifate la procedure precedente e aggiungete un nuovo elemento nel tab “Read Back”;
  2. Deselezionate quello creato in precedenza e lasciate selezionato quello nuovo;
  3. Fate doppio click sopra il nuovo elemento e salvatelo con il nome di ROM_1;
  4. Selezionate Hex;
  5. Per l'indirizzo iniziale, lasciatelo così com'è (0x000 …..). Per Size, inserite il valore sotto la colonna Scatter (vedi il passaggio sopra) per FAT o Userdata (in questo modo si farà un copia di tutte le partizioni fino a Fat o userdata). ad es. FAT è 0097140000 (che è 0x97140000);
    2018-05-11 (2).png
  6. Cliccate su  Read Back;
  7. Collegare il telefono al PC mentre è spento e aspettate che l'operazione “Read back” sia completata;
  8. Al termine verrà mostrato un cerchio verde;
  9. Tornate a MTK Droid Tools e cliccate sul tasto “Elabora i file ROM da Flash Tool”;
  10. Selezionate il file “ROM_1” e aspettate che termini il processo di caricamento;
  11. Quando viene richiesto se integrare una recovery custom, fare clic su Sì o No. Se si fa clic su Sì, sarà necessario selezionare Recovery.img dalla finestra che si aprirà;
  12. Al termine aprite la cartella in cui avete salvato il file ROM_1, dovreste vedere la cartella di backup del telefono.

IMPORTANTE

  • NON interrompere la procedura di rilettura, altrimenti il telefono non si accenderà per diverse ore;
  • È importante utilizzare solo un file scatter per il modello del telefono (e preferibilmente variante) per evitare di incorrere in errori a causa di un file incompatibile o di indirizzi di partizione errati ;
  • Quando si esegue il dump del preloader, prendete nota dell'indirizzo della regione e sappiate che il preloader raw scaricato tramite questo approccio deve ancora essere elaborato per poter essere analizzato;
  • Gli strumenti MTK Droid potrebbero non funzionare con tutti i chip MediaTek e le versioni di Android.

logo forumPotete trovare la guida completa anche sul nostro forum (sezione Android), dove il nostro staff è sempre disponibile in caso di necessità o dubbi. Vi invitiamo inoltre a partecipare numerosi alla discussione e a rimanere sintonizzati per eventuali aggiornamenti sulla procedura.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.