Xiaomi è a lavoro con TSMC per il lancio del SoC Surge S2

xiaomi surge s2 processore
SoC Xiaomi Surge S1

Xiaomi potrebbe essere decisa a riprovarci. Anche se il primo SoC non ha ottenuto i risultati sperati, l'azienda sarebbe a lavoro con TSMC per prepararne il successore. Presto Surge S2 potrebbe essere annunciato ufficialmente, chissà se questa sarà la volta buona.

Xiaomi Surge S2: octa core con processo produttivo a 16 nanometri firmato TSMC

xiaomi surge s2 processore
SoC Xiaomi Surge S1

Il processore del gigante cinese è in fase di sviluppo in collaborazione con TSMC. Ce lo aspettavamo durante lo scorso MWC, ma così non è stato. Nuove indiscrezione lasciano pensare che Xiaomi sia a lavoro per finalizzare il suo Surge S2.

Secondo una fonte molto vicina all'azienda, il SoC dovrebbe essere stato costruito con processo produttivo di TSMC a 16 nanometri ed essere un octa core composto da quattro core Cortex-A73 con massima frequenza 2,2 GHz mentre per le task più leggere ci sarebbero i classici quattro core Cortex-A53 che arrivano fino ad 1,8 GHz. La GPU potrebbe essere una Mali G71MP. Il processore dovrebbe essere compatibile anche con memorie UFS 2.1 e banchi di RAM LPDDR4. Ovviamente, è tutto da confermare.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Surge S1: il chipset a confronto con Snapdragon 625 e MediaTek Helio P20 in vari test benchmark, gaming e di temperature

Il SoC Surge S2 si classificherebbe naturalmente come medio di gamma. Se, almeno questa volta, il progetto desse i risultati sperati Xiaomi potrebbe migliorare ulteriormente il rapporto qualità/prezzo dei suoi device, grazie alla produzione “in casa” dell'hardware.

[su_app]


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!