Xiaomi Mi MIX 2S ufficiale: uno step avanti per la fascia alta

xiaomi mi mix 2s

Dopo tanta attesa, fra teaser e rumors, finalmente lo Xiaomi Mi MIX 2S è ufficiale. La presentazione si è tenuta stamattina a Shanghai, durante la quale lo smartphone è stato svelato al pubblico. Si tratta del nuovo top di gamma del brand asiatico, il quale integra caratteristiche piuttosto intriganti. Ecco tutto quello che c'è da sapere su scheda tecnicaprezzodata di uscita.

Xiaomi Mi MIX 2S ufficiale: scheda tecnica

xiaomi mi mix 2s

L'estetica dello Xiaomi Mi MIX 2S non è stata particolarmente variata rispetto al suo predecessore. La scocca in vetro ha pressoché le medesime dimensioni e sul fronte offre un'elevata screen-to-body ratio. Frontalmente spicca l'ampio display LCD da 5.99 pollici di diagonale con risoluzione Full HD+ (2160 x 1080 pixel) in 18:9. Le dimensioni sono di 150.86 x 74.89 x 8.1 mm per 189 g.

All'interno della scocca trova spazio il potente Snapdragon 845 di Qualcomm a 10 nm, comprensivo di CPU octa-core fino a 2.8 GHz. La parte grafica è quindi affidata alla GPU Qualcomm Adreno 630, con performance migliorate del 30% e consumi ridotti del 30%. Lato memorie abbiamo 6/8 GB di RAM LPDDR4X-1866 dual channel e 64/128/256 GB di storage interno UFS non espandibile.

xiaomi mi mix 2s

Oltre alle prestazioni, già misurate con Antutu, un aspetto molto importante per Xiaomi ad essere gestito dal SoC è quello dell'intelligenza artificiale. In giro per l'interfaccia MIUI 9, basta su Android 8 Oreo, sono presenti diverse funzioni AI, soprattutto per quanto riguarda la fotocamera. Non manca il supporto al Google ARCore, augurandoci che possano arrivare nuove app per poterlo sfruttare a pieno. Sempre parlando di software, l'azienda ha ufficializzato Xiao AI, il proprio assistente vocale, con funzioni similari a quanto visto con Google Assistant e Siri.

Finalmente anche lo Xiaomi Mi MIX 2S può godere del supporto alla ricarica wireless Qi fino a 7.5W per ricaricare la propria batteria da 3400 mAh, caricabile anche tramite Quick Charge 3.0. Sul palco è stato annunciata anche la prima base di ricarica wireless Xiaomi, ad un prezzo di soli 99 yuan, circa 12 euro.

Per quanto riguarda il reparto connettività, è presente il supporto dual SIM 4G con supporto alla banda 20, Wi-Fi ac Dual Band, NFC, Bluetooth 5.0 e GPS/A-GPS/GLONASS/BeiDou.

xiaomi mi wireless charger

Xiaomi Mi MIX 2S: tanto spazio al comparto fotografico

La principale differenza estetica la troviamo sul retro, visto il nuovo comparto fotografico. Qua, infatti, è presente una dual camera “a semaforo”, affiancata dal sensore ID. Questa integra un sensore principale wide-angle Sony IMX363 da 12 mega-pixel, con apertura f/1.8 e pixel da 1.4 µm, assieme ad un teleobiettivo da 12 mega-pixel con apertura f/2.4. Questa configurazione permette di usufruire di zoom ibrido 2x e modalità Portrait.

xiaomi mi mix 2s fotocamera

L'azienda ha dato molta importanza al reparto fotografico, non solo a livello hardware ma anche software. Il tutto è favorito da autofocus Dual Pixel, stabilizzazione OIS ed una funzione di riduzione del rumore multi-frame. Sono presenti varie funzioni e modalità legate all'AI: nell'interfaccia Fotocamera è presente un'apposita icona per farci capire se sia attiva o meno.

Le foto possono essere migliorate tramite intelligenza artificiale, a partire dal riconoscimento della scena, con ben 206 scenari riconoscibili. Un'altra feature è una sorta di bokeh dinamico, con la messa a fuoco dello sfondo che si muove. Abbiamo, poi, un traduttore di lingue e valute. Parlando di qualità fotografica, il celebre DxOMark si è espresso in maniera piuttosto positiva, posizionandolo in alto nella propria classifica.

Infine, la selfie camera è da 5 mega-pixel. Parlando di registrazione video, questi possono essere catturati in 4K a 30 fps, 1080p a 30/240 fps e 720p a 30/240 fps.

Xiaomi Mi MIX 2S: prezzo e data di uscita

Lo Xiaomi Mi MIX 2S sarà disponibile in 2 colorazioni, ovvero Black e White. La variante base da 6/64 GB avrà un prezzo di 3299 yuan, circa 423 euro. Si sale a 3599 yuan, circa 462 euro, per quella da 6/128 GB. Per la variante massima, la King Version da 8/256 GB, saranno necessari 3999 yuan, circa 513 euro. La vendita sarà avviata a partire dal 3 aprile.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!

[su_app]2f