L'annuncio relativo al Project Treble, per quanto sia un argomento di nicchia, è stato uno step piuttosto importante lato software in ambito smartphone. D'altronde, qualsiasi cosa possa prolungare il supporto software di uno smartphone è sempre notizia gradita. E se parliamo di Xiaomi, il lavoro compiuto da XDA si sta rilevando piuttosto prolifico. Infatti, oggi è il turno dello Xiaomi Mi 6 a ricevere il supporto a Project Treble.

Anche il top di gamma Xiaomi Mi 6 può supportare Project Treble

Ovviamente non si tratta di un supporto ufficiale. Non per demerito di qualcuno: semplicemente il supporto nativo lo si trova soltanto su smartphone che siano stati sviluppati e lanciati sul mercato direttamente con Android Oreo. E questo non è il caso dello Xiaomi Mi 6, per quanto sia stato aggiornato (successivamente) alla release 8.0.

Già in precedenza la community di XDA ha portato il supporto a Project Treble su altri modelli, come Mi 5, Mi 5s e Redmi Note 4. Questa procedura introduce due partizioni: systemvendor. Per farla semplice, la prima contiene i files generici di Android, mentre la seconda quelli specifici per il modello in questione. Così facendo, aggiornare la versione del robottino verde risulta meno complesso. Se foste interessati, trovate tutti i dettagli nel thread XDA.

xiaomi mi 6 project treble

Xiaomi Mi 6 – Scheda tecnica

RECENSIONE

  • Display IPS da 5.15 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel, densità di 428 PPI e vetro curvo 2.5D;
  • dimensioni di 145.17 x 70.49 x 7.45 mm per 168 g;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 835 a 10 nm con architettura Kryo: 4 x 2.45 GHz + 4 x 1.9 GHz;
  • GPU Qualcomm Adreno 540;
  • 6 GB di RAM LPDDR4-1866 dual channel;
  • 64 / 128 GB di memoria interna UFS 2.1 non espandibile;
  • lettore d’impronte digitali frontale;
  • doppia fotocamera posteriore da 12 + 12 mega-pixel 27 + 52 mm con apertura f/1.7 – 2.6, stabilizzazione OIS, autofocus PDAF e doppio flash LED dual tone;
  • fotocamera anteriore da 8 mega-pixel;
  • supporto dual SIM 4G LTE (assente la banda 20);
  • Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac Dual Band, Bluetooth 5.0, NFC, GPS / A-GPS / GLONASS / BeiDou;
  • batteria da 3350 mAh con ricarica rapida Quick Charge 3.0;
  • sistema operativo Android 8.0 Oreo con interfaccia proprietaria MIUI 9.

Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.