Huawei Kirin 670: specifiche leaked ed NPU anche nella fascia mid-range

huawei kirin

Quando si pensa alla fascia mid-range, il pensiero non può che andare verso Huawei. L'azienda si è da tempo contraddistinta per proporre numerosi modelli in questa categoria. E dopo un periodo di adeguamento ai trend, con l'adozione di design full screen e dual camera, il brand si prepara ad un'interessante novità. Assieme ad HiSilicon, infatti, sarebbe al lavoro sul Kirin 670, ovvero il nuovo chipset destinato al settore mid-range, appunto. E quale potrebbe essere la novità principale se non l'implementazione dell'intelligenza artificiale?

Kirin 670 con NPU: la nuova formula mid-range di Huawei

huawei kirin 970

Stando ai rumors odierni, infatti, il Kirin 670 dovrebbe includere una Neural Processing Unit, ovvero la cosiddetta NPU. Per chi non lo sapesse, si tratta di una componente incaricata nella gestione dell'HiAI, ovvero l'insieme delle funzioni legate a machine learning ed intelligenza artificiale. L'NPU ha dato dimostrazione delle sue potenzialità a bordo del Kirin 970, presente su Mate 10 Pro e sui prossimi P20 e P20 Pro. Ciò significa che sui futuri mid-range Huawei potremmo avere features come il riconoscimento delle immagini all'interno della fotocamera.

In quanto a specifiche tecniche, il Kirin 670 dovrebbe includere un processore octa-core con architettura Cortex-A72+A53. Questa sarebbe riconducibile a quanto visto sul Kirin 950 integrato nel “vecchio” Mate 8. Il processo produttivo, invece, dovrebbe essere realizzato a 12 nm FinFet TSMC. Per quanto riguarda la parte grafica, questa sarebbe gestita dalla GPU ARM Mali-G72 MP4, anch'essa collaudata (ma in versione MP12) con il suddetto Mate 10 Pro. Insomma, un upgrade piuttosto sostanzioso e che non vediamo l'ora di poter collaudare.

[su_app]

Lydsto