Xiaomi Redmi Note 4 / 4X: unbrick con EDL e testpoint | Guida

xiaomi-redmi-note-4x-18

La strada del modding è sempre rischiosa e può a volte portare al brick, cioè al mancato funzionamento del terminale. Fortunatamente esistono diversi metodi per “resuscitare” i nostri amati smartphone che, nel caso dei dispositivi Xiaomi basati su SoC Snapdragon come Xiaomi Redmi Note 4 e Redmi Note 4X (nome in codice Mido), si affidano di solito a Mi Flash e alla modalità EDL (Emergency Download) per installare una ROM funzionante.

Purtroppo l'EDL non è sempre facile da attivare, e può capitare che il telefono non sia riconosciuto in alcun modo dal PC. Nella guida di oggi vi mostreremo come forzare la modalità Qualcomm HS-USB QDloader 9008 nei casi più gravi di hard brick grazie al metodo dei testpoint.

Xiaomi Redmi Note 4 / 4X: unbrick con EDL e testpoint | Guida

xiaomi-redmi-note-4x-2

Il metodo dei testpoint consiste nel creare un cortocircuito tra alcuni contatti presenti sulla scheda madre del telefono per forzare la modalità EDL. Si tratta di una procedura del tutto sicura creata dal produttore per permettere ai centri assistenza di ripristinare il firmware in caso di hard brick, ma dato che prevede un parziale disassemblaggio del dispositivo è consigliata solo agli utenti più abili nell'uso del cacciavite. Una volta forzata la modalità EDL Qualcomm HS-USB QDloader 9008 potremo dunque installare una ROM originale utilizzando Mi Flash.

Xiaomi Redmi Note 4 / 4X, testpoint e unbrick: la guida completa

IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding Android. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo.

logo forum

Potete trovare la guida completa sul nostro forum (sezione Redmi Note 4 / Redmi Note 4X). Vi invitiamo inoltre a partecipare numerosi alla discussione e a rimanere sintonizzati per eventuali aggiornamenti sulla procedura.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.