Come forse saprete, non tutti gli smartphone Xiaomi sono pienamente compatibili con la Google Camera. Questo perché in alcuni modelli, fra cui lo Xiaomi Mi Max 2, non sono abilitate le Camera2 API, ovvero le librerie fotografiche introdotte da Google con Android Lollipop. Con questa guida postata sul forum MIUI potrete però bypassare questo blocco, potendo così utilizzare il porting dell'app di Google.

Come installare la Google Camera su Xiaomi Mi Max 2

Trattandosi di una modifica dei files di sistema, sarà necessario che eseguire sullo Xiaomi Mi Max 2 lo sblocco del bootloader, il flash della recovery TWRP e l'ottenimento dei permessi di root (qua la nostra guida per fare ciò). Se masticate già l'argomento e voleste provare la Google Camera sul phablet Xiaomi, potete seguire la procedura riportata nel thread apposito. Qua di seguito trovate una galleria con gli scatti realizzati con l'app.

Xiaomi Mi Max 2 – Scheda tecnica

RECENSIONE

  • Display IPS da 6.44 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel, densità di 342 PPI e vetro curvo 2.5D;
  • dimensioni di 174.1 x 88.7 x 7.6 mm per 211 g;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 625 a 14 nm con architettura ARM Cortex-A53 e frequenza di clock fino a 2.0 GHz;
  • GPU Qualcomm Adreno 506 a 650 MHz;
  • 4 GB di RAM LPDDR3-933 single channel;
  • 64 / 128 GB di memoria interna espandibile tramite microSD;
  • lettore d’impronte digitali posteriore;
  • fotocamera posteriore Sony IMX386 da 12 mega-pixel con apertura f/2.2, autofocus PDAF e doppio flash LED dual tone;
  • fotocamera anteriore da 5 mega-pixel con apertura f/2.0;
  • supporto dual SIM 4G LTE;
  • Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac Dual Band, Bluetooth 4.2, GPS / A-GPS / GLONASS / BeiDou;
  • batteria da 5300 mAh con ricarica rapida Quick Charge 3.0;
  • sistema operativo Android 7.1.1 Nougat con interfaccia proprietaria MIUI 8.

Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!