Il settore della domotica in questi ultimi anni è stato preso notevolmente in considerazione. Diversi sistemi smart sono in grado, prevalentemente su casa piccole, di offrire una copertura di sicurezza molto vicina a quella professionale. Questa Xiaomi Mijia 360° IP Camera è una delle risposte più convincenti, anche se c'è un lato negativo. Scopritela nella nostra recensione.

Recensione Xiaomi Mijia 360° IP Camera

Unboxing

All'interno della confezione troviamo la seguente dotazione:

  • Xiaomi Mijia 360° IP Camera;
  • alimentatore da 5V 2A;
  • cavo microUSB;
  • set per il fissaggio a muro;
  • manuale di istruzioni in cinese.

Design e qualità costruttiva

Le dimensioni della Xiaomi Mijia 360° IP Camera sono compatte: 11.8 x 8 x 8 cm ed ha un peso di 239 g. Il corpo è interamente in policarbonato e, nonostante il materiale non sia raffinato, è comunque di ottima qualità. Non flette, non scricchiola e ciò che ne guadagna è solo la leggerezza.

Le forme di questa telecamera sono morbide ed arrotondate. Questo significa due cose: innanzitutto che si adatta facilmente a diversi ambienti. Inoltre, nel corso degli anni manterrà un fascino maggiore rispetto a quelle forme squadrate, magari inizialmente accattivanti, ma che invecchiano rapidamente nel corso del tempo.

Comparto hardware e software

La Xiaomi Mijia 360° IP Camera è compatibile sia con Android che ed iOS. Tuttavia, l'app ufficiale non risulta granché ottimizzata per il pubblico internazionale, sia a livello di impostazioni che traduzioni. Vi consigliamo di utilizzare direttamente l'app tradotta dal team di MIUI Italia. Al momento del primo set-up vi verrà chiesto quale server scegliere: selezionate l'opzione “China” onde evitare problemi di connessione.

Strutturalmente parlando, questa IP camera ha la possibilità ruotare e registrare lungo l'asse orizzontale fino a 360°, mentre su quello verticale 115°. Sulla parte frontale c'è lo slot microSD che permette dunque di salvare direttamente i file su di esso e non per forza su smartphone.

A livello audio abbiamo uno speaker nella parte posteriore ed un microfono nella parte anteriore dalla qualità molto convincente. La registrazione video è offerta da un sensore CMOS che registra in formato MPEG-4 ad una risoluzione 720p ed un framerate pari a 15 fps. Ci sono inoltre i LED infrarossi che permettono la visione notturna.

Qualità video

La qualità dei video registrati è buona, sopratutto per quanto riguarda la visione notturna che ha una copertura fino a 9 m. Discreta anche la messa a fuoco notturna che richiede circa 5 secondi per illuminare correttamente il soggetto e spesso può capitare che il filmato risulti velocizzato.

Recensione Xiaomi Mijia 360° IP Camera – Conclusioni e prezzo

La Xiaomi Mijia 360° IP Camera nel complesso convince, soprattutto in relazione al prezzo a cui viene offerta che si aggira tra i 30/40 euro su BangGood. Anche se sarete costretti per forza a perdere del tempo per l'installazione corretta dell'applicazione.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.