Recensione Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 i5-7200U: il migliore sotto i 1000€

recensione xiaomi mi notebook air 13.3 i5-7200u

Se si cerca una scelta completa a 360°, spesso i portatili sotto i 1000 euro presentano sempre qualche compromesso a livello hardware. Ma non proprio tutti. Lo Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 nella più recente variante è infatti un computer estremamente equilibrato, in grado di offrire il giusto mix tra potenza ed autonomia. Scopritelo più nel dettaglio nella nostra recensione.

Recensione Xiaomi Mi Notebook Air 13.3

Unboxing

All'interna della classica confezione troviamo la seguente dotazione:

  • Xiaomi Mi Notebook Air 13.3;
  • alimentatore USB Type-C a 20V 3.25A;
  • manuale di istruzioni in cinese.

Design e qualità costruttiva

Sia chiaro: lo Xiaomi Mi Notebook Air non è brutto, ma risulta essere un mix estetico tra portatili già in vendita, in particolar modo tra gli XPS di Dell e i Macbook di Apple. Peccato, perché abbiamo visto questa azienda collaborare con importanti designer come Philippe Starck (in ambito smartphone) e ci si aspetterebbe una propria e marcata personalità anche in altri settori.

La costruzione, però, è buona. Il telaio in alluminio non flette così come la tastiera, stabile al centro, anche se, presi singolarmente, i tasti hanno un filo di gioco, sopratutto quelli Funzione. Ottimo il touchpad, molto preciso e che riconosce le gestures di Windows 10. Il dito scivola bene ed è presente un velocissimo sensore ID posizionato in alto a destra.

Display

Amore e odio per questo schermo. Le prime impressioni sono positive: buona la luminosità, pari a 300 nits, così come la risoluzione Full HD ed il vetro lucido che protegge lo schermo. Ma per quando quest'ultimo sia piacevole da spento, risulta davvero fastidioso con la minima presenza di luce esterna. Scelta non propriamente comprensibile, dal momento che il display non è touchscreen.

Le cose negative non finiscono qui. Entrando nei tecnicismi, il pannello IPS presenta una buona copertura SRGB pari al 98.3%, Adobe RGB al 74.4% ma un Delta E veramente altissimo pari a 7.73. Aspetti tecnici che, per la verità, hanno senso fino ad un certo punto. Sfido qualunque professionista a lavorare su una macchina da 13” di questo tipo.

Connettività ed audio

2 porte USB 3.0, una porta USB Type-C che veicola l'alimentazione (anche tramite power bank), l'ingresso mini-jack per microfono/cuffie ed una porta HDMI. Manca lo slot SD, un'assenza non da poco. Gli speaker integrati sono sviluppati assieme ad AKG. Davvero buono il volume: l'audio non distorce ma cade un po' nei bassi.

Hardware e prestazioni

Lo Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 si presenta incredibilmente reattivo, grazie anche ad una velocissima SSD PCIe x4 NVMe da 256GB. L'avvio di Windows o di Ubuntu avviene in circa 6 secondi. Visto che nell'utilizzo quotidiano va benissimo, ho deciso di vedere come si comporta in contesti fuori dalla sua categoria: gaming e lavorazione 3D.

La parte grafica è gestita dalla GPU dedicata NVIDIA GeForce MX150 da 2 GB GDDR5. A pilotare il tutto c'è il chipset Intel i5-7200U, con processore dual-core ad una velocità di 2.5 GHz e Turbo Boost fino a 3.1 GHz. A completare il tutto sono presenti 8 GB di RAM DDR4 a 2133 MHz non espandibili.

Questo hardware mi ha permesso di svolgere lavori di renderizzazione e modellazione 3D su Cinema4D con Vray senza problemi. Non ha dato mai segnali di thermal throttling evidenti: le frequenze sono rimaste sopra i 3 GHz per tutto l'arco di rendering (più di 20 minuti). Questo perché la temperatura massima raggiunta è di 82°C. Tenete conto che si tratta di un contesto poco reale per la categoria, dato che normalmente resta sui 45°C. Buono il comportamento nel gaming: i titoli anche moderni risultano giocabili, con dettagli chiaramente bassi (magari a 720p) ma con un framerate sopra i 30 fps.

Autonomia

Questo portatile presenta una batteria da 5400 mAh da 39 Wh. Con un TDP di 25W riesce a portarci con navigazione web ed un po' di scrittura a superare le 6 ore con schermo al 50% e a sfiorare le 2 ore nel rendering. Ottima la ricarica, che risulta completa in circa 1 ora.

Conclusioni

Il mio giudizio sullo Xiaomi Mi Notebook Air 13.3 di più recente generazione è estremamente positivo. Si tratta di un portatile con davvero pochi compromessi ed è difficile trovare dei rivali su questa fascia di prezzo. Su GeekMall potete trovarlo ad un prezzo di 859 euro a cui potete applicare il codice sconto “GIZCHINA“. Acquistando da questo store potrete usufruire di spedizione dall'Italia e garanzia 24 mesi gestita nel nostro paese.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.