Probabilmente avrete letto del recente sondaggio Xiaomi che vedeva opposti la MIUI, l'interfaccia proprietaria dell'azienda, ed Android Stock. Visto il responso piuttosto negativo, Xiaomi ha ben pensato di cancellarlo, con conseguenti polemiche da parte dell'utenza. Ora, che OnePlus abbia delle politiche di marketing piuttosto dirette e senza peli sulla lingua non è una novità. Ed infatti anche la società asiatica ha pensato di porre alla propria community la questione in ballo, con esiti non propriamente positivi.

OnePlus e Xiaomi: l'utenza continua a preferire Android Stock

Ad indire il sondaggio non è stata OnePlus stessa, bensì Szymon Kopeć, product manager per l'India. Alla domanda se preferissero la OxygenOS all'esperienza pura di Android, il 58% dei 10.349 utenti che hanno votato hanno optato per la seconda opzione. A differenza di Xiaomi il post non è stato cancellato, ma è comunque un segnale piuttosto importante da captare.

Per quanto interfacce come la OxygenOS, ma anche la stessa MIUI, siano molto apprezzate, negli ultimi tempi la filosofia che guida Android Stock ha preso sempre più piede. Estetica minimale, forme semplici e colori non eccessivamente sgargianti. Il tutto con una certa coerenza grafica, a dispetto, magari, di alcuni software proprietari. Insomma, probabilmente non sarebbe una pessima scelta per le aziende iniziare a convergere verso questo tipo di approccio. E se si considera che le interfacce OnePlus e Xiaomi sono fra le più apprezzate, non osiamo immaginare il responso di un sondaggio del genere nei confronti di aziende come Samsung o LG.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.