Xiaomi e Samsung al lavoro su notebook con Qualcomm Snapdragon 835

xiaomi, samsung, smartphone

Xiaomi-samsung-notebook-qualcomm-snapdragon-835

Durante l'ultimo Snapdragon Technology Summit, una delle proposte più interessanti – a parte il nuovo chipset Qualcomm Snapdragon 845 – è stata quella dei notebook Windows 10 basati su architettura ARM. Nel 2018 arriveranno ASUS NovaGoHP Envy x2, due soluzioni con a bordo un SoC Snapdragon 835. E a quanto pare questa nuova tendenza sarebbe riuscita a coinvolgere anche altri due giganti della tecnologia, Xiaomi e Samsung.

Xiaomi e Samsung potrebbero lanciare i loro notebook con Snapdragon 835

Xiaomi-samsung-notebook-qualcomm-snapdragon-835

L'utilizzo del suddetto chipset porta numerosi benefici ai notebook, tra cui un minor peso, prestazioni migliorate e silenziose, un modulo 4G integrato e, soprattutto, grandi vantaggi in termini di autonomia. Era impossibile non lasciarsi coinvolgere dalla cosa. Infatti, secondo alcune indiscrezioni, anche Xiaomi e Samsung saliranno a bordo del carro. Per il 2018 sarebbero previsti i rispettivi nuovi notebook con Windows 10 equipaggiati con Qualcomm Snapdragon 835.

qualcomm snapdragon 835

Stando a quanto trapelato, l'ondata iniziale di portatili ARM arriverà nella prima metà del 2018. Non ci sarà da attendere molto per la seconda generazione, con il nuovo chipset Snapdragon 845, che dovrebbe vedere la luce, invece, nella seconda metà del prossimo anno.

Il 2018 sarà l'anno dei notebook con chipset Snapdragon

La lista dei sostenitori di questo nuovo progetto targato Qualcomm e Microsoft comprende, per il momento, ASUS, HP, Lenovo ed ora sembrerebbe anche Xiaomi e Samsung. I terminali con Windows 10 e processore ARM saranno la nuova tendenda del 2018? Vedremo quale sarà la risposta del mercato ma, visto l'entusiasmo dell'utenza, pare molto probabile.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.