OnePlus 3 e 3T: rimosso l’OTA della OxygenOS 5.0 basata su Android Oreo

onaplus 3, oneplus 3t, oneplus 5t

oneplus 3t android 8.0.0 oreo

Ad alcune settimane dal lancio ufficiale della nuova OxygenOS 5.0 basata su Android 8.0 Oreo – e destinata ai precedenti OnePlus 3 e 3T -, il produttore ha rimosso l'OTA del suddetto aggiornamento. La causa? Numerosi utenti hanno lamentato problemi di varia natura legati all'instabilità della nuova ROM.

OnePlus 3 e 3T: la OxygenOS 5.0 basata su Android Oreo non è più disponibile via OTA

Stando a quanto riportato da un numero non propriamente ridotto di utenti, l'ultimo aggiornamento stabile della OxygenOS 5.0 – che ha introdotto Android Oreo – per OnePlus 3 e 3T, avrebbe portato numerosi guai. Tra i bug riscontrati, un elevato battery drain, problemi di latenza del touch, crash persistenti del launcher di sistema, volume audio in uscita eccessivamente basso e alcuni problemi al BlueTooth.

Il firmware incriminato è stato rimosso dall'Updater e non è più disponibile via OTA. Figura ancora sul sito ufficiale e presenta addirittura la dicitura “Raccomandato“. Molto probabilmente si tratta di un errore e verrà rimosso a breve anche da qui.

OnePlus 3/3T con OxygenOS 5.0: come risolvere i bug?

Al momento non esiste un metodo che rimuova i bug al 100%. Si possono provare alcune soluzioni proposte dal supporto di OnePlus, ma non è detto che risultino efficaci. In primis, tramite un tweet, si è consigliato di procedere con la pulizia della cache di sistema, entrando in Recovery Mode. Oppure, è consigliabile effettuare il ripristino completo dei dati di fabbrica. In enbrambi i casi, per accedere alla Recovery basterà:

  • recarsi in Impostazioni, Opzioni sviluppatore;
  • attivare la voce Riavvio avanzato (Advanced reboot);
  • eseguire una pressione prolungata del tasto Power e scegliere Riavvia;
  • scegliere Recovery dalle tre opzioni che appariranno.

Per ora, non ci resta che attendere ulteriori informazioni da parte del produttore e il rilascio di una nuova release, in cui i bug siano stati corretti.


Discuti con noi dell'articolo e di OnePlus nei gruppi TelegramFacebook (OP6 e OP7 e OP7 Pro) dedicati! E non perderti nessuna notizia e offerte in tempo reale seguendo il canale  Telegram!

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.