OnePlus 3 e 3T: rilasciata la nuova OxygenOS Open Beta 29/20

oneplus, oneplus 3, oneplus 3t

Oneplus-3t-3

Questa mattina sembra proprio essere dedicata agli aggiornamenti per i dispositivi del produttore cinese. Dopo il OnePlus 5T, anche i precedenti OnePlus 3 e 3T ricevono un interessante update, che porta il firmware alla OxygenOS Open Beta 29 per il primo e alla OxygenOS Open Beta 20 per la sua controparte maggiorata.

OnePlus 3 e 3T si aggiornano rispettivamente alla OxygenOS Open Beta 29 e 20

Oneplus-3t-14

Il nuovo aggiornamento alla OxygenOS Open Beta 29/20 per OnePlus 3 e 3T è in roll out in queste ore via OTA. Si tratta principalmente di alcuni piccoli miglioramenti; inoltre vengono aggiunte le patch di sicurezza di Google aggiornate a dicembre 2017. Ecco il changelog completo dell'update:

Note (nuova app OnePlus)

  • Prendi appunti più velocemente e in maniera più semplice;
  • Condividi le note come immagine;
  • Il widget Memo su Shelf è modificabile;

Appunti rapidi

  • Migliore capacità di copia e modifica;

Meteo

  • Nuovo widget meteo;

File Manager

  • Aggiunta la categoria file di grandi dimensioni;
  • Miglioramento della velocità durante l'eliminazione di file di grandi dimensioni;

Sistema

  • Aggiunto OTG nelle Impostazioni rapide
  • Aggiunta di una notifica quando le app di terze parti cancellano i contatti;
  • Aggiornate le patch di sicurezza Android a dicembre 2017;
  • Correzioni di bug e miglioramenti generali.

Al momento non sono stati ancora rilasciati i file incrementali se si proviene dall'ultima versione software. Sarà, quindi, necessario effettuare un back-up del proprio smartphone e procedere al download della nuova ROM. Una volta installato sarà possibile effettuare il ripristino dei propri dati, senza perdere impostazioni varie e settaggi.

OnePlus 3 e 3T – Link al download

OnePlus 3T – Scheda tecnica

RECENSIONE

  • Display Optic AMOLED da 5.5 pollici con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel e vetro curvo 2.5D, 401 PPI e protezione Gorilla Glass 4;
  • dimensioni di 152.7 x 74.7 x 7.35 mm per un peso di 158 grammi;
  • processore quad-core Qualcomm Snapdragon 821 con architettura Kryo a 64 bit e frequenza di clock da 2.35 GHz;
  • GPU Qualcomm Adreno 530;
  • 6 GB di RAM LPDDR4 dual channel da 1866 MHz;
  • 64/128 GB di memoria interna UFS 2.0;
  • lettore d’impronte digitali frontale;
  • fotocamera posteriore Sony IMX298 da 16 mega-pixel con apertura focale f/2.0, OIS + EIS, autofocus PDAF e flash LED;
  • fotocamera anteriore Samsung da 16 mega-pixel con apertura focale f/2.0;
  • supporto dual SIM 4G LTE Cat.6;
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac dual-band, NFC, Bluetooth 4.2, USB Type-C;
  • batteria da 3400 mAh con ricarica rapida Dash Charge;
  • sistema operativo Android 7.0 Nougat con interfaccia OxygenOS 4.

Discuti con noi dell'articolo e di OnePlus nei gruppi TelegramFacebook (OP6 e OP7 e OP7 Pro) dedicati! E non perderti nessuna notizia e offerte in tempo reale seguendo il canale  Telegram!

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.