MediaTek Helio P40: il chipmaker punta all’AI e al Face ID

mediatek

mediatek logo

Sembra che – nei piani per il 2018 – il chipmaker abbia deciso di mettere da parte la fascia alta per dedicarsi quasi esclusivamente a soluzioni midrange. Ma cosa possiamo aspettarci dalla prossima generazione di chipset dell'azienda? Secondo le ultime indiscrezioni, il prossimo SoC MediaTek Helio P40 potrebbe arrivare con il supporto AI e al Face ID.

MediaTek si concentrerà sulla sua gamma P

MediaTek Helio P40

Dopo la breve parentesi di quest'anno, con Helio X25 e X30, MediaTek avrebbe deciso di puntare ai chipset medio gamma della serie P per il prossimo 2018. In base ad alcune voci di corridoio, il chipmaker asiatico avrebbe intenzione di rilasciare almeno due nuove soluzioni. Tra queste, MediaTek Helio P40 – con cui abbiamo già fatto conoscenza – dovrebbe essere il prodotto di punta del brand. Non è ancora certo quali saranno le specifiche dei futuri SoC che andranno ad arricchire la famiglia P.

Ti potrebbe interessare:

Apple: i futuri iPhone avranno chip modem di MediaTek?

Quello che però sembra certo, stando a quanto dichiarato dallo stesso CEO del brand ai media cinesi, è che MediaTek è intenzionata ad implementare a bordo delle prossime soluzioni varie funzionalità. Tra queste il supporto AI (l'azienda si concentrerà sull'intelligenza artificiale, sulla scia del Kirin 970) e soprattutto al Face ID. Quest'ultima parte apre le porte anche ad altre interessanti migliorie in merito all'AR e al VR, al 3D sensing e così via.

I nuovi chipset – tra cui MediaTek Helio P40 – potrebbero essere a 10 nm

Infine, sembra che i prossimi chipset potrebbero essere realizzati con processo produttivo a 10 nm. In merito ai famigerati 7 nm, MediaTek sarebbe al lavoro su almeno altri tre chip in questo senso. Purtroppo quello che manca è una tempistica in merito al rilascio; al momento, il produttore non ha fatto trapelare nessuna informazione.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.