BOE presenta il suo display AMOLED full screen in stile iPhone X ma migliore

BOE display AMOLED iPhone X

Non vi è dubbio alcuno che il design del pannello di iPhone X sia stato decisamente di rottura con il passato. BOE, un produttore di pannelli cinese, ha trovato decisamente ispirante l'ultimo top di gamma di Apple che ha deciso di realizzare un display AMOLED con lo stesso design ma con alcune caratteristiche tecniche, forse, più interessanti.

Ecco il display di iPhone X realizzato da BOE che risulta essere anche migliore

Se prima l'unico partner in grado di fornire questo tipo di pannelli era Samsung, ora anche il piccolo produttore cinese può affacciarsi in questo mercato con una soluzione non proprio originale ma valida. La diagonale del display è da 6.18 pollici con una risoluzione QHD+ da 2992 x 1440 pixel e 537 PPI di densità. Il dato interessante è che si tratta di un pannello AMOLED ma la luminosità è decisamente bassa, con appena 390 nits. In più ,si può notare come le cornici appaiano decisamente meglio ottimizzate rispetto a quelle presenti sul top di gamma di casa Apple.

Quali sono le caratteristiche del nuovo display AMOLED realizzato da BOE?

Non sono stati forniti i dati sul costo del nuovo display. Per essere competitiva con un colosso come Samsung, il produttore cinese dovrebbe offrire il proprio pannello ad un prezzo decisamente più economico. Sarà molto difficile per BOE riuscire a strappare ad Apple un contratto per la fornitura degli attuali iPhone X ma non è detto che non ci riesca per la futura generazione.

Andranno, però, a bussare alla porta del produttore i vari piccoli brand cinesi che sono soliti offrire i propri smartphone con il design “liberamente ispirato” ai top di gamma di Apple? Quasi probabilmente sì.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.