Vivo potrebbe arrivare in Italia | Esclusiva

Vivo,

vivo italia

I prossimi anni saranno quelli dell'assalto dei produttori di smartphone cinesi in Italia. Dopo aver firmato un importante accordo commerciale con Qualcomm, Vivo si preparerebbe ad arrivare in molti mercati, fra cui anche quello in Italia.

Dopo Xiaomi anche Vivo in Italia?

Vivo OPPO OnePlus

Facciamo un passo indietro e procediamo con ordine. Nelle scorse ore i produttori Xiaomi, Vivo ed OPPO hanno siglato un accordo con il chipmaker USA Qualcomm. La cifra in questione raggiunge i 12 miliardi di dollari e quindi già da questo si capisce che si tratta di un passo decisamente importante.

Si prevede, quindi, che i top player del mercato smartphone cinese utilizzino in maniera più assidua i chipset Qualcomm per i prossimi 3 anni. L'accordo non è vincolante e quindi permetterà ai 3 brand di utilizzare anche soluzioni alternative, come quelle di MediaTek, ma in minor numero rispetto anche a quanto visto fino ad ora.

D'altro canto l'accordo permetterà anche una sorta di internazionalizzazione per i suddetti produttori di smartphone. Indagando sull'argomento, una nostra fonte molto vicina a Vivo ci ha rivelato che il brand potrebbe arrivare Italia. Purtroppo non ci sono date indicative per lo sbarco nel Bel Paese.

Vivo e OnePlus in Italia: ed OPPO?

Non abbiamo notizia neanche di quali saranno gli smartphone che il produttore potrebbe commercializzare inizialmente. Una scelta interessante potrebbe essere quella di partire con device dallo schermo in 18:9, come la tendenza del momento vuole. Fra questi vi è il Vivo X20 e il Vivo V7+, che rappresentano il portfolio prodotti più recenti del brand.

Caso curioso quello di OPPO, azienda che era già ufficialmente in Europa ma che ha abbandonato il continente negli scorsi mesi. Un'infrastruttura non perfettamente organizzata avrebbe portato al ritiro del brand dal nostro continente. Quest'accordo, però, potrebbe riportare OPPO in Europa e, perché no, anche in Italia.

La notizia non stupisce particolarmente, visto il crescente interesse dei produttori di smartphone cinesi in Europa. Dobbiamo anche considerare l'imminente arrivo di Xiaomi in Italia e il già annunciato sbarco in Spagna con Mi Mix 2 e Mi A1, due interessanti dispositivi che forse potremo vedere anche in Italia.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.