Xiaomi Mi MIX 2: Lei Jun rivela l’origine del nome della gamma

xiaomi mi mix 2 unboxing

Per gli appassionati del brand cinese, per i fan del nuovo Xiaomi Mi MIX 2 o, semplicemente, per i più curiosi, Lei Jun, fondatore di Xiaomi, ha deciso di rivelare l'origine del nome di quel Mi MIX che ha cambiato le carte in tavola per quanto riguarda il design degli smartphone.

Xiaomi Mi MIX 2: Lei Jun rivela l'origine del nome della gamma

lei-jun-nome-xiaomi-mi-mix-2

Dopo mesi di attesa, di notizie frammentarie e di rumors, questo settembre ha visto finalmente l'arrivo del nuovo Xiaomi Mi MIX 2, successore del concept phone che tanto ha influito su tutti gli smartphone della generazione successiva. Basta guardarsi intorno per accorgersi che la presenza di display full-screenboarderless e con rapporto in 18:9, è diventata un must have. Tanto che lo stesso colosso cinese starebbe pensando di lanciare una nuova gamma economica con queste caratteristiche.

Lei Jun, in un post pubblicato su Weibo, ha deciso di svelarci l'origine del nome della gamma MIX. Stando a quanto dichiarato, inizialmente il nome sarebbe dovuto essere semplicemente MI X; la X rappresenterebbe un'incognita, l'inesplorato e lo sconosciuto, tutte caratteristiche che richiamano ad un vero e proprio salto nel vuoto.

Xiaomi Mi MIX 2 si porta dietro una pesante eredità

Insomma, questa era l'intenzione dell'azienda: quella di trasmettere anche attraverso il nome, quel senso di stupore che emerge trovandosi di fronte a qualcosa di “nuovo”. E il Mi MIX è stato effettivamente qualcosa di nuovo, di mai visto e di innovativo. Il passaggio da MI X a MIX è stato, poi, quasi automatico.

Ti potrebbe interessare:

Xiaomi Mi MIX | Un tuffo nel futuro | La recensione completa di GizChina.it

Il rivoluzionario design del concept phone ha fatto breccia sia nel cuore degli utenti che in quello degli addetti ai lavori. Si pensi, ad esempio, all'IDEA Design Gold Award 2017, prestigioso premio assegnato dalla Industrial Designers Association. Un altro segnale positivo è stato lanciato da Jukka Savolainen, direttore del National Design Museum finlandese, secondo cui il device specifies the direction of the future design of smartphones“.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.