Google Camera con HDR+ arriva su vari smartphone Xiaomi

google camera

Grazie alla community del modding, negli scorsi giorni è stata portata online una versione della Google Camera completa di modalità HDR+ per vari dispositivi su base Snapdragon 820/821/835. E grazie di nuovo al lavoro svolto da XDA, adesso l'app è compatibile con alcuni terminali con Snapdragon 4xx6xx, fra cui Xiaomi Redmi Note 3Redmi Note 4XRedmi 4.

Google Camera con HDR+ arriva su vari smartphone Xiaomi

xiaomi-redmi-note-4x-18

Se foste fra i possessori di uno degli smartphone Xiaomi sopra citati, potete eseguire l'installazione senza grossi problemi seguendo questo link, a patto di abilitare le Camera2 API. Si tratta delle librerie di Android per le opzioni fotografiche, introdotte con l'arrivo di Android Lollipop. Per fare ciò, sarà necessario agire sul file build.prop. Nel caso siate intenzionati, potete fare affidamento a questo modulo Magisk.

Google Camera: arriva l'HDR+ sugli Xiaomi

Come accennato ad inizio articolo, questa versione della Google Camera è comprensiva della modalità di scatto HDR+. Si tratta di una versione “potenziata” della classica opzione di scatto HDR, la quale ha debuttato a bordo del Google Pixel. In questo articolo vi spieghiamo più nel dettaglio il suo funzionamento. Inoltre, nuovamente grazie al lavoro dei modders, è stata aggiunta la funzione Zero Shutter Lag per l'HDR+, permettendo uno scatto pressoché istantaneo nonostante la natura della modalità di scatto.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!

[su_app]