Molti si ricordano dello YotaPhone 2, uno smartphone dall’alta scheda tecnica ma caratterizzato da un secondo display e-ink posto sul retro del telefono. Da qualche giorno si diffondono notizie circa il lancio (forse solo in Cina) del prossimo YotaPhone 3, telefono di produzione russa, tanto che ne erano circolate le prime foto reali, accompagnate da pochissime informazioni, quali i tagli di memoria interna, le date di uscita possibili e i probabili prezzi di vendita.

YotaPhone 3: diffusa la probabile scheda tecnica

Valutando esclusivamente questi elementi a nostra disposizione e basandoci sul fatto che, in tanti aspetti lo YotaPhone 2 possedeva hardware di livello, rimaniamo un po’ delusi dalle specifiche diffuse oggi e che vorrebbero la presenza di uno schermo principale da 5.5 pollici AMOLED con risoluzione Full HD, uno posteriore e-ink da 5.2 pollici con risoluzione HD. Punti dolenti invece per il processore, ottimo per tanti aspetti come l’autonomia ma sicuramente non da top di gamma, lo Snapdragon 625, coadiuvato da 4 GB di RAM.

YotaPhone 3

Il comparto fotografico dovrebbe essere composto da un sensore da 12 mega-pixel e uno da 13 mega-pixel, non è chiaro quale dei due frontale e quale posteriore, la batteria dovrebbe avere una capacità di 3200 mAh, dovrebbe essere presente il supporto dual SIM dual Standby e la connessione USB Type-C.

Ricordiamo che, come precedentemente detto, il telefono dovrebbe essere commercializzato a settembre al prezzo di 350 dollari, circa 313 euro, nella variante da 64 GB di memoria interna e fino a 450 dollari, circa 402 euro, per quella da 128 GB.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.