Xiaomi Mi Pad 3 | Il tablet delle meraviglie…o quasi! | RECENSIONE

Xiaomi Mi Pad 3

Lo Xiaomi MiPad 3 è il nuovo arrivato tra i tablet dell'azienda cinese e sono tanti piccoli aspetti a rendere questo tablet, nell'uso pratico, davvero piacevole da utilizzare. Vediamolo insieme nella nostra recensione.

Xiaomi Mi Pad 3 | Il tablet delle meraviglie…o quasi! | RECENSIONE

Recensione con ROM “Farlocca” Multilanguage

Recensione BIS con ROM China Stable

Xiaomi Mi Pad 3 – Box di vendita

Xiaomi Mi Pad 3

La confezione si presenta in maniera molto minimale e al suo interno troviamo:

  • Il Tablet;
  • un caricatore da parete;
  • un cavo USB / USB Type-C;
  • breve manuale in cinese.

Insomma, giusto il minimo indispensabile per questo Mi Pad 3.

Xiaomi Mi Pad 3 – Costruzione e materiali

L'intero tablet è costruito in alluminio, leggermente spazzolato, materiale che rende il Mi Pad 3 perticolarmente piacevole al tatto e una scocca unibody che, nella sua semplicità, dona un tocco di eleganza a tutto il design.

Xiaomi Mi Pad 3

La costruzione risulta molto solida e non sono presenti scricchiolii o cattivi assemblaggi di sorta: davvero un ottimo lavoro da parte di Xiaomi. Sulla destra troviamo il tasto di blocco e sblocco schermo ed il bilanciere del volume. In basso troviamo una porta USB Type-C, mentre in alto l'uscita mini-jack da 3,5 mm, che per fortuna non è stato rimosso anche da questo dispositivo targato Xiaomi.

Sul frontale, invece, troviamo i 3 classici tasti retroilluminati.

Xiaomi Mi Pad 3

Xiaomi Mi Pad 3 – Specifiche tecniche

Di seguito elenchiamo le specifiche tecniche complete:

  • Dimensioni – 200,40 x 132,60 x 6,95 mm;
  • Peso – 328 grammi;
  • Display – IPS da 7,9 pollici, con risoluzione di 1536 x 2048 pixel e 324 ppi;
  • Batteria – Li-Ion da 6600 mAh;
  • Memoria interna – 64 GB (non espandibile);
  • Memoria Ram – 4 GB;
  • Processore – esa-core MediaTek MT8176 da 2,10 GHz;
  • GPU – PowerVR GX6250 da 600 MHz.

Xiaomi Mi Pad 3 – Display

Uno dei fattori determinanti nella scelta di un dispositivo di questo tipo è proprio il display e quello del MiPad 3 non delude, anche se non è perfetto. Il pannello di questo display, da 7.9 pollici, è di ottima qualità, con colori ben bilanciati, buoni gli angoli di visione ed anche buona luminosità massima e minima. Non è il classico 16:9, infatti troviamo una risoluzione di 1536 x 2048 pixel per questo pannello.

Xiaomi Mi Pad 3

L'unico appunto da fare a riguardo è dovuto alla criticità dei neri: ad angolazioni estreme, infatti, tendono particolarmente al grigio, soprattutto a causa della retroilluminazione. L'oleofobicità, inoltre, risulta praticamente assente e il display inizierà a riempirsi di impronte sin da subito.

Xiaomi Mi Pad 3 – Prestazioni

Nel nostro stress test, il Mi Pad 3, si è comportato davvero bene. Il SoC MediaTek presente è ben ottimizzato ed anche giocando ed effettuando lo switch tra varie applicazioni nel multitasking non abbiamo sperimentato rallentamenti. Se stressato parecchio, con videogiochi esosi di risorse, il tablet inizierà a diventare tiepido nella parte alta, ma questo calore sarà appena percettibile, quindi nulla di allarmante.

Vediamo il risultato dei benchmark su Antutu:

Xiaomi Mi Pad 3

Xiaomi Mi Pad 3 – Interfaccia

L'interfaccia che troviamo a bordo è la classica MIUI 8. Abbiamo testato il dispositivo sia con ROM cinese ufficiale stabile sia con la ROM Multilanguage del venditore che si trova già a bordo del dispositivo una volta acquistato.

In entrambi i casi, il tablet si è comportato in modo analogo, con i medesimi bug e le medesime prestazioni. Le uniche differenze rilevanti tra la ROM del venditore e quella Ufficiale Xiaomi sono:

  • Italiano assente nella ROM ufficiale Xiaomi (in attesa di una eventuale ROM Global);
  • servizi Google assenti nella ROM ufficiale Xiaomi;
  • aggiornamenti OTA disponibili solo nella ROM ufficiale Xiaomi.

Abbiamo riscontrato un paio di bug rilevanti nell'utilizzo di queste build:

  • All'apertura delle info della batteria l'interfaccia andrà incontro a crash;
  • l'effettuare uno screenshot farà andare l'interfaccia in crash, quest'ultimo solo sulla ROM del venditore e non in quella ufficiale Xiaomi;

Xiaomi Mi Pad 3

Inoltre, non sono presenti funzioni esclusive destinate all'uso del tablet: ad esempio, il multi windows o l'utilizzo ad una mano con interfaccia ridotta sarebbero sicuramente risultate molto comode. Altra criticità da evidenziare è relativa all'interfaccia della fotocamera, davvero molto basilare e priva di funzioni utili dedicate.

Xiaomi Mi Pad 3 – Audio

Bisogna fare un piccolo plauso a Xiaomi per quanto riguarda l'audio stereo, ottenibile grazie ai due speaker presenti.

Xiaomi Mi Pad 3

L'audio risulta corposo al punto giusto, con un ottimo volume ed una qualità davvero molto alta. Guardare contenuti multimediali ed ascoltare musica risulta molto piacevole in questo caso.

Xiaomi Mi Pad 3 – Autonomia

La batteria di questo Mi Pad 3 è da 6600 mAh: valore che, a prima vista, potrebbe allarmare. In realtà, i consumi sono davvero ottimizzati bene, in standby il consumo medio è quasi nullo e sale di qualche punto percentuale solo quando le applicazioni in automatico fanno uscire il dispositivo dal deep sleep.

L'autonomia con utilizzo molto stressante si attesta ad oltre 24 ore di utilizzo totale con più di 5 ore e 30 minuti di display acceso. Un risultato davvero molto convincente.

Di seguito le statistiche con la Rom di GearBest:

A seguire invece le statistiche ottenute con la ROM ufficiale cinese stabile:

Xiaomi Mi Pad 3 – Fotocamera

Le fotocamere, sia frontale che posteriore, risultano nella media. Troviamo un sensore da 16 mega-pixel sul posteriore ed uno da 5 mega-pixel sul frontale. Andranno bene per un utilizzo social o per videochiamate, non c'è da preoccuparsi sotto questo aspetto. Purtroppo, però, nella modalità video non è presente la messa a fuoco automatica. Quest'ultimo fattore negativo potrebbe, però, essere risolto con qualche aggiornamento software.

Di seguito vi proponiamo qualche sample:

Xiaomi Mi Pad 3 – Conclusioni

Xiaomi Mi Pad 3

Lo Xiaomi Mi Pad 3 è un tablet piuttosto completo e dal prezzo allettante. Senza dubbio non è perfetto, ma è da far presente che il rapporto qualità/prezzo è davvero elevato. Se foste interessati all'acquisto, sarà possibile trovarlo su GearBest a 246,46 euro nella sola colarazione Champagne Gold e con spedizione Priority Line – Italy Express gratuita, grazie alla quale potrete riceverlo in breve tempo senza pagamento delle tasse doganali.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Iscriviti al nostro canale YouTube per non perdere alcuna recensione, anteprima o focus!
CLICCA QUI
PS: Non dimenticare di cliccare sulla campanellina per ricevere una notifica ad ogni upload!