Recensione Elephone C1 Max: quando le dimensioni non sono tutto!

Elephone C1 Max

I phablet sono diventati una scelta sempre più apprezzata nel panorama della telefonia, proprio per la loro capacità di compromesso tra le funzionalità e la portabilità di uno smartphone e le dimensioni dei display sempre più paragonabili a quelle di un tablet.

ElePhone sembra avere investito in questa categoria e ha presentato C1 Max, uno smartphone da ben 6 pollici e con una doppia fotocamera. Le premesse sulla carta sono buone, ma l’azienda sarà riuscita anche nel lato pratico? Scopriamolo insieme in questa nuova recensione completa.

Recensione Elephone C1 Max: quando le dimensioni non sono tutto!

Unboxing

La confezione di vendita di C1 Max è di cartonato bianco molto semplice. Al suo interno troviamo:

  • ElePhone C1 Max;
  • il caricatore con uscita 5V, 1A;
  • il cavo micro-USB;
  • una cover in silicone di buona fattura;
  • un manuale utente in lingua inglese.

Elephone C1 Max

Design

Elephone C1 Max si presenta con un design decisamente classico, con linee semplici e puliteSicuramente la colorazione Wine Red del nostro esemplare strizza l’occhio ad altri smartphone della concorrenza, ma l’ho trovata davvero accattivante alla vista (anche se la qualità della verniciatura in certi punti, come il carrellino SIM e la porta micro-USB, lascia a desiderare).

Elephone C1 Max

Il corpo è realizzato in metallo, mentre la parte frontale è in vetro. In generale la qualità costruttiva è elevata, restituendo una buona sensazione al tatto. Totalmente assenti scricchiolii di sorta. Il problema maggiore è rappresentato dalle dimensioni davvero importanti dello smartphone (164 mm di altezza x 83 mm di larghezza x 8,5 mm di spessore), che nell’uso quotidiano si fanno davvero sentire, rendendo impossibile l’utilizzo con una sola mano. Non aiuta neanche il peso di ben 227 grammi.

Elephone C1 Max

Sul lato destro dello smartphone troviamo il bilanciere del volume ed il tasto di blocco, entrambi dal feedback molto solido, mentre sul lato sinistro è locato lo slot per le SIM.

Elephone C1 Max

Nella parte inferiore sono presenti la porta micro-USB, il microfono e l’altoparlante di sistema, mentre il jack audio da 3,5 mm è nella parte superiore del device.

Elephone C1 Max

Sul retro trovano spazio la doppia fotocamera con il flash LED ed il sensore di impronte digitali, veloce e preciso in tutte le situazioni.

Elephone C1 Max

Non ho invece apprezzato l’assenza di retroilluminazione dei tasti frontali, come anche la mancanza di un LED di notifica.

Display

Il display è l’elemento caratterizzante di questo C1 Max, dalla diagonale di ben 6 pollici e con risoluzione HD, ovvero di 1280*720 pixel. Nel complesso Elephone è riuscita nell’intento, con un pannello dalla buona qualità, con colori ben riprodotti ed angoli di visuale più che soddisfacenti. Elevata la luminosità, anche sotto luce solare diretta. L’aspetto meno positivo è la densità di pixel di soli 245 ppi, leggermente sottotono durante la visualizzazione di testi.

Elephone C1 Max

Come di consuteto, l’azienda preinstalla una pellicola protettiva in plastica, poco oleofobica e abbastanza soggetta a graffi.

Hardware e prestazioni

Le specifiche tecniche non sono certamente il punto forte di questo smartphone. Il processore a bordo di è un Mediatek MT6737 quad-core da 1,3 Ghz, coadiuvato da 2 GB di memoria RAM LPDDR3 e 32 GB di storage espandibili con micro-SD fino a 128 GB. I numeri, però, non sono tutto.
L’esperienza utente restituita è di buon livello, con una fluidità ed una velocità generale soddisfacente. I 2 GB di RAM, invece, non aiutano nel multitasking più impegnativo.

Nota positiva riguardo alle basse temperature di esercizio, anche sotto stress.

Software

La versione di Android installata su C1 Max è Nougat 7.0, con patch di sicurezza aggiornate al 5 marzo 2017. L’interfaccia non è stata personalizzata dall’azienda, risultano quella stock di Google. Nougat porta su C1 Max tutte le ultime funzionalità di Android, quali il supporto multi-finestra, particolarmente fruibile grazie al generoso display, una rinnovata grafica per il comparto notifiche e per l’app impostazioni.

Elephone C1 Max

La velocità generale di sistema è particolarmente buona, non presentando lag nell’utilizzo quotidiano, anche con molte app aperte. Ho trovato utile la possibilità di avviare app ed eseguire azioni a schermo spento tramite delle gestures.
Devo evidenziare, però, che a seguito di un aggiornamento software, ho riscontrato problemi di funzionamento del sensore di impronte digitali, blocchi e riavvii improvvisi. Tutto ciò è stato risolto con un ripristino del dispositivo ai dati di fabbrica.

Elephone C1 Max

Di buon livello la navigazione web: con il browser di default Chrome non ho riscontrato problematiche di velocità o fluidità, anche con pagine più pesanti.

Elephone C1 Max

Il chip grafico installato è una Mali T720 a 650 mHz, più che discreta per il gaming leggero con titoli come Crossy Road o Stack, esenti da lag, mentre con titoli impegnativi come Real Racing 3, il frame rate cala vistosamente, con rallentamenti e scatti marcati.

Elephone C1 Max

Benchmark

Un accenno riguardo ai risultati dei principali benchmark: Geekbench 4 ha confermato la scarsa potenza di calcolo del dispositivo, restituendo un punteggio di 530 punti in single-core e di circa 1500 in multi-core.  Stesso discorso per Antutu benchmark, dove si superano appena i 30000 punti.

Fotocamera

Un aspetto sul quale Elephone ha puntato molto è la doppia fotocamera sul retro, composta da un sensore a colori da 13 mega-pixel ed uno in bianco e nero da 5. Sono caratteristiche che, sulla carta, dovrebbero permettere un’ottima qualità delle foto ed un effetto bokeh molto pronunciato negli scatti ravvicinati.

Elephone C1 Max

Nella realtà, però, le foto scattate da Elephone C1 Max raggiungono solamente la sufficienza. In molti scatti, la gestione delle luci è difficoltosa e la nitidezza generale della foto è bassa. Buone le macro, mentre l’HDR non migliora la situazione in modo marcato. Male in low-light, dove il rumore digitale è davvero elevato.

Per quanto riguarda la modalità dual-camera, invece, è possibile andare a scegliere la porzione di scatto che si vuole andare a sfocare tramite uno slider, ma ho trovato l’effetto bokeh artificiale e poco preciso nei contorni. Di scarsa qualità anche la fotocamera frontale da 5 megapixel.

I video vengono girati alla risoluzione massima del 1080P e valgono le stesse considerazioni fatte per il reparto fotografico.

Parte telefonica

Reparto telefonico nella media. La qualità audio della capsula auricolare è buona, come anche la ricezione. Presenti tutte le bande dell’LTE, anche quella da 800 mHz. Classica la gestione del dual-sim.

Elephone C1 Max

Audio

L’altoparlante di sistema è collocato nella parte inferiore del device. La qualità del suono è buona ed il volume è elevato. Totalmente assenti, come ci si può aspettare, le tonalità basse.

Elephone C1 Max

Batteria

Sottotono il comparto batteria, dalla capacità di 2800 mAh, che ho trovato non adeguata per le dimensioni del dispositivo. Infatti, con un utilizzo intenso di social, web e video, C1 Max si è spento alle 18:30 con circa 3 ore e 30 minuti di schermo acceso. La situazione migliora leggermente con un’uso più leggero, ma comunque sarà molto difficile coprire un’intera giornata.

Molto lunghi anche i tempi di ricarica: con il caricatore originale con uscita 5V, 1A, la batteria raggiunge il 100% in circa 3 ore e mezza.

Prezzo e conclusioni

Questo Elephone C1 Max, rapportato alla cifra richiesta, è sicuramente uno smartphone concreto; che offre dalla sua materiali di ottima qualità e uno schermo dalle dimensioni generose. Ma i suoi punti di forza finiscono qui. Il software ha presentato problematiche dopo l’aggiornamento, la doppia-fotocamera è insufficiente e anche l’autonomia è deludente.

Le caratteristiche sulla carta, quindi, sono affondate da un’esperienza utente che non può di certo definirsi ottimale. Insomma, ritenta ElePhone, sarai più fortunata.

L'Elephone C1 Max è disponibile all'acquisto su GearBest ad un prezzo di 116 euro.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Iscriviti al nostro canale YouTube per non perdere alcuna recensione, anteprima o focus!
CLICCA QUI
PS: Non dimenticare di cliccare sulla campanellina per ricevere una notifica ad ogni upload!